Ravioli ricotta e prosciutto senza glutine

Ricetta per preparare i Ravioli ricotta e prosciutto senza glutine, perfetti per essere conditi con un semplice ragù oppure burro e salvia.
Per preparare i ravioli ricotta e prosciutto ho usato il mix di farina per pasta fresca della Nutrifree, perfetto per questo tipo di pasta ripiena.
RICETTA da non PERDERE =>10 Ricette di Dolci della Domenica,
Frittelle morbidissime alla ricotta
 Biscotti friabili a forma di cuore
Presto la video ricetta sul mio canale YouTube

  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina per pasta fresca Nutrifree
  • 3Uova
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • 50 gAcqua (solo se occorre)

Preparazione

  1. In una ciotola capiente versate la farina (rimanendo indietro di circa 40-50 g rispetto alla dose consigliata)  le uova sbattute, sale e olio. Con le mani impastate energicamente gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo.

    Unite la farina tenuta da parte al bisogno in modo da ottenere la giusta consistenza di impasto: liscio ed elastico.

    Se l’impasto risultasse troppo duro, potete aggiungere poca acqua a temperatura ambiente: renderà la pasta più morbida per poter essere tirata con la macchina.

  2. Coprite l’impasto con un panno e lasciatelo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Mentre l’impasto riposa dedicatevi al ripieno. Prendete una ciotola in cui verserete la ricotta, regolando di sale e pepe.

    Sminuzzate finemente il prosciutto cotto e aggiungetelo alla ricotta.

    Il composto è ora pronto: trasferitelo in una sac-à-poche dotata di bocchetta larga e tenete da parte, in frigorifero.

  3. A questo punto la pasta fresca avrà riposato: prendetela e dividetela in due panetti di eguale misura. Uno potete tenerlo coperto con pellicola fino al momento di stenderlo, mentre l’altro potete infarinarlo leggermente con farina di riso in modo che non venga assorbito; passate il panetto tra i rulli della macchina per tirare la sfoglia: fatelo passare nei rulli dalla misura più larga più di una volta ripiegando la sfoglia.

  4. Tirate la sfoglia al secondo rullo più stretto e poi al terzo, fino ad ottenere una sfoglia di circa 2-3 mm di spessore che disporrete su un piano leggermente infarinato. Riprendete il panetto che avete avvolto nella pellicola: togliete quest’ultima e ripetete l’operazione, stendendo anch’esso affianco all’altra sfoglia avendo cura di infarinare il piano con poca farina di riso. Create con la sac-à-poche dei piccoli mucchietti di ripieno disponendoli su uno dei due rettangoli stesi a circa 3 cm gli uni dagli altriCreate con la sac-à-poche dei piccoli mucchietti di ripieno disponendoli su uno dei due rettangoli stesi a circa 3 cm gli uni dagli altri.

  5. Spennellate d’acqua i bordi delle sfoglie. Questo servirà a fare in modo che le due sfoglie rimangano attaccate andando a ricoprire con l’altra sfoglia di pasta; fate combaciare i bordi ed esercitate una leggera pressione con i polpastrelli tra i mucchietti di ripieno per eliminare l’aria ed evitare che in cottura si aprano ed il ripieno fuoriesca.

  6. Con una rotella tagliapasta dentellata cominciate a ricavare i ravioli tra un ripieno e l’altro. Disponeteli su un vassoio leggermente infarinato.

    A questo punto i ravioli ricotta e prosciutto devono riposare almeno 1 ora ( anche fino al giorno dopo in frigo) prima di essere tuffati in acqua bollente per 5/8 minuti circa.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Ravioli ricotta e prosciutto senza glutine”

  1. io sono sempre quello di prima riguardo al zeppolone io sono ciliaco e abito tenerife quel tipo di farina che dici per fare i ravioli qua non la trovo, che tipo di farina devo mettere per fare questi ravioli? io ti sto seguendo da mesi perche’ fai molte cose senza glutine e io li ho provate a farle sono venute benissimo li mangia anche mia moglie che lei non e ciliaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.