Pasta brisè senza burro e senza glutine

Pasta brisè senza burro e senza glutine ideale per torte salate e quiche. Semplice e veloce da realizzare.
La pasta brisè senza burro e senza glutine si può preparare in anticipo oppure al momento e usarla per crostate salate in sostituzione della classica pasta brisè o della sfoglia.
RICETTA DA NON PERDERE=> Pasta cremosa con salsiccia e carciofi

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina per pasta fresca Nutrifree
  • 50 gOlio extravergine d’oliva
  • 100 mlAcqua
  • 1 cucchiainoSale

Preparazione senza Bimby

  1. In una terrina versate la farina e al centro l’olio e il sale. Iniziate a mescolare con il cucchiaio e poi aggiungete un po per volta l’acqua.

    Impastate con le mani fino ad ottenere un panello liscio e morbido.

    Coprite e lasciatelo riposare in frigo per 1 ora.

Preparazione Bimby

  1. Nel boccale del Bimby versare tutti gl’ingredienti e impastare per 1 minuti a velocità 4/5.

    Coprite e lasciatelo riposare in frigo per 1 ora.

Per stendere la pasta più facilmente mettetela fra due fogli di carta da forno e appiattitela con il matterello, girandola più volte, fino ad arrivare a uno spessore di 3-4 millimetri.
La cottura della pasta brisè dipende poi dal tipo di ricetta che andrete a fare.
Se la usate per una crostata o torta salata la cottura è 200° g per 20/30 minuti. Per le tartelle o rustici particolari, la cottura è 180° per 15/20 minuti.
Ovviamente la cottura varia di forno in forno.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Cotolette di finocchi farcite Successivo Pasta cremosa con salsiccia e carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.