Panzerotti fritti con cime di rapa

Panzerotti fritti con cime di rapa morbidissimi, gustosi e per niente unti.
Prendete carta e penna e segnatevi la ricetta dei Panzerotti fritti con cime di rapa e provate a farli anche voi.
RICETTA DA NON PERDERE=>Sformato di patate ripieno di prosciutto e formaggio
Ciambella da colazione bicolore
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 panzerotti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina Mix It Schar (oppure farina Mix b)
  • 100 gfarina per pane Nutrifree (oppure Farmo o Caputo)
  • 235 gacqua (tiepida)
  • 5 glievito di birra fresco (oppure secco)
  • 3 gsale
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

inoltre

  • 400 gcime di rape pulite
  • 1 filettoacciuga (alice)
  • aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • farina di mais finissima (per lo spolvero)
  • 400 mlolio di semi di girasole
  • 100 gGalbanone

Preparazione

  1. In una terrina fate sciogliere il lievito con un po d’acqua.

    Versate le farine e aggiungete la restante acqua e mescolate energicamente con un cucchiaio.

    Aggiungete il sale e l’olio e continuate ad impastare fino ad ottenere un’impasto appiccicoso.

    Coprite con la pellicola e lasciate lievitare per 2 ore.

    Nel frattempo lessare le cime di rapa in acqua bollente salata per 20 minuti.

    Scolarle e passarle in padella con un filo d’olio, aglio e alici per qualche istante.

    Mettere le cime di rapa in una ciotola e sminuzzarle con il coltello.

  2. Disponete l’impasto sulla spianatoia infarinata con farina di mais impastate velocemente dando delle pieghe di rinforzo e formando una palla.

    Dividete l’impasto in 4 parti.

  3. Coprire e lasciar riposare per 20 minuti.

    Dopo 20 minuti schiacciare con le mani ogni pallina d’impasto assicurandovi che sotto la carta da forno è ben infarinata con la farina di mais.

    Farcire con una fettina di galbanino, un po di cime di rapa ben scolare e ancora una fetta di galbanino.

    Delicatamente chiudere a mezzaluna e sigillare bene i bordi.

  4. Fate cuocere i panzerotti in abbondante olio a fiamma moderata, da entrambi i lati avendo cura di rigirarli di tanto in tanto. Scolate con un mestolo su carta assorbente.

    Servire caldi.

  5. Per la cottura al forno

    Sistemate i panzerotti su una teglia foderata con carta da forno, spennellate la superfice con l’olio e infornate a 200 ° per 20 minuti

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.