Pane bianco per toast senza glutine

Pane bianco per toast senza glutine con la macchina del pane Imetec Zero Glu, ricetta facile dal successo assicurato. Un pane morbido, alto e buonissimo, perfetto da servire per colazione, cena e da farcire.
Il pane bianco per toast senza glutine che vi propongo oggi è morbidissimo e facile da realizzare grazie all’aiuto di questa fantastica macchina del pane che impasta e cuoce pane e panini, ma anche dolci come plumcake e tortine di ogni tipo.
RICETTA DA NON PERDERE=>12 Dolci della Domenica facili e veloci, Torta Charlotte al tiramisù

 
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI

In fondo alla ricetta scrivo come procedere senza macchina del pane.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina integrale Nutrifree
  • 100 gFarina Schar universale
  • 100 gfarina Caputo
  • 470 mlacqua (tiepida)
  • 11 glievito di birra fresco (oppure mezza bustina secco)
  • 12 gsale
  • 20 golio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. In un bicchiere ho fatto sciogliere il lievito con 70 ml di acqua.

    Ho versato i restanti 400 ml di acqua nel contenitore della macchina e i 50  con il lievito.

    Dato una mescolatina con la spatola e versato a pioggia tutte e 3 le farine.

    Ho chiuso lo sportello della macchina e ho selezionato Programma 1, doratura Media e poi Start.

  2. Dopo 10 minuti ho aggiunto il sale e l’olio.

    Prima che è iniziata la seconda lievitazione, con l’aiuto di una paletta ho fatto scivolare l’impasto ai lati del cestello e ho tolto le pale. Sempre con la spatola ho leggermente livellato l’impasto.

    A questo punto la macchina ha fatto tutto da se Non aprite più il coperchio.

  3. Appena la macchina del pane ha finito di cuocere, ho estratto il cestello e capovolto il pane su un canovaccio e poi lasciato raffreddare completamente su una graticola.

  4. Altre ricette con la macchina del pane =>  Ricette dolci e salate con la macchina del pane

Preparazione senza macchina

  1. Sciogliere il lievito in una ciotola grande con un po di acqua.

    Dopo qualche minuto aggiungere le farine e la restante acqua e continuare a impastare con un cucchiaio.

    Nel frattempo aggiungere all’impasto l’olio e il sale.

    Trasferire l’impasto in uno stampo per pan bauletto grande, coprire con la pellicola e lasciar lievitare in forno spento per 2 ore. Deve raddoppiare di volume.

    Quando il pane avrà raggiunto QUASI il bordo, cuocere in forno preriscaldato a 180/190° C per 35/40 minuti.

    Anche in questo caso vale sempre la prova stecchino da fare al centro.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente 12 Dolci della Domenica facili e veloci Successivo Torta rustica con zucchine e salame

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.