Maccheroncelli con crema di patate e speck

Maccheroncelli con crema di patate e speck: cremosi e saporiti, sono primo piatto autunnale da servire in ogni occasione.
Per preparare questo buonissimo primo piatto ho scelto di usare i Maccheroncelli n°7 di lenticchie rosse e riso integrale di Rummo. Non l’avevo mai assaggiata e devo dire che mi ha letteralmente conquistato. Questa varietà di pasta alle lenticchie oltre a essere naturalmente senza glutine, è ricca di proteine e fibre e si adatta a innumerevoli sughi e condimenti.

Sponsorizzato da Rummo

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gMaccheroncelli di lenticchie rosse N° 7 Rummo
  • 80 gspeck
  • 300 gpatate (lesse)
  • 52 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 tazza da caffèacqua bollente
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Lessare le patate tagliate a dadini in acqua bollente salata per 15 minuti.

    Scolarle e trasferirle in una ciotola dai bordi alti.

    Aggiungere il formaggio grattugiato, sale, pepe, olio e acqua bollente.

    Frullare il tutto con il minipimer fino ad ottenere una crema fluida e priva di grumi.

  2. Cuocere la pasta in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.

    Nel frattempo in una padella far rosolare lo speck con un filo d’olio, per 2 minuti.

  3. Versare nella padella con lo speck la crema di patate e un mestolo di acqua di cottura.

    Scolare la pasta e trasferirla nella padella con il condimento.

    Amalgamare il tutto, mescolando bene.

  4. Servire subito i maccheroncelli con crema di patate e speck

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Elicoidali con pesto di rucola Successivo Mini cheesecake allo yogurt e frutta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.