Elicoidali con pesto di rucola

Elicoidali con pesto di rucola e pomodorini, un piatto fresco e saporito, velocissimo da preparare e con pochi ingredienti.
Per preparare questo buonissimo primo piatto ho usato come formato di pasta gli Elicoidali n°49 senza glutine di Rummo.  Il metodo di Lavorazione al Vapore le rende molto consistenti. Inoltre, sono trafilate al bronzo, così da avere una sfoglia ruvida e porosa, pronta a trattenere qualsiasi tipo di condimento.
Chi mi segue da tempo sa che la pasta Rummo è la mia preferita in assoluto.
Provate a preparare anche voi gli elicoidali con pesto di rucola, sono sicura che vi piaceranno!

Sponsorizzato da Rummo

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura11 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gElicoidali senza glutine n°49 Rummo
  • 100 grucola
  • 50 q.b.mandorle pelate
  • 50 gGrana Padano DOP
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 10pomodorini

Preparazione

  1. Nel frattempo che gli elicoidali cuociono in abbondante acqua bollente salata preparate il pesto di rucola.

  2. Lavate bene la rucola, asciugatela con carta assorbente.

    In un robot tritate la rucola con le mandorle, poi aggiungete il sale e il formaggio grattugiato.

    Emulsionate con l’olio  facendolo scendere a filo (come per la maionese).

    Il pesto deve risultare cremoso.

  3. Lavate e tagliate a dadini i pomodorini.

    Scolate la pasta e trasferitela in una ciotola per insalate.

    Aggiungete il pesto, i pomodori e un filo d’olio. Mescolate con due cucchiai il tutto e servite subito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Dorayaki ripieni di nutella e confettura Successivo Maccheroncelli con crema di patate e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.