Torciglione umbro dolce di Natale

TORCIGLIONE UMBRO DOLCE DI NATALE facile e veloce senza burro e olio, perfetto per la colazione ottimo a merenda con il the, ricetta dolce tipica delle feste come un biscotto.

Semplice e veloce da preparare il torciglione umbro è un dolce tipico di Natale che si prepara in poco tempo con le mandorle, profumato al limone e se vi piace potete anche farcirlo.

La ricetta del torciglione umbro è perfetta se cercate qualcosa di buono e goloso da fare in poco tempo, una sorta di biscotto senza burro e olio con mandorle e decorato con pinoli.

Seguitemi in cucina oggi c’è il torciglione umbro.

Torciglione umbro dolce di Natale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti

320 g mandorle
200 g zucchero
1 albume
1 uovo
60 g farina 00
1 cucchiaio brandy
1 scorza di limone

Strumenti

Passaggi

Versa le mandorle in un mixer con lo zucchero e trita per bene per ridurre a farina.

Aggiungi la farina, l’albume e l’uovo poi aggiungi la scorza di limone grattugiata e il brandy oppure latte e lavora per bene.

Fai un filone con la parte terminale un po’ più grande per rappresentare la testa di un serpente.

Incomincia ad attorcigliare partendo dalla coda, lascia un po’ di spazio mentre attorcigli perché cresce un po’ durante la cottura.

Decora con dei pinoli, realizza gli occhi, io ho usato dei quadretti di cioccolato poi una ciliegia candita per la lingua.

Inforna e cuoci nel forno caldo a 180° per 30 minuti circa.

Bon appétit

Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

Uno dei tanti dolci tipici del Natale questo è davvero particolare, molto veloce e facile da preparare a mano o con un robot, la forma è quella di un serpente o probabilmente un’anguilla, l’anguilla del lago, Trasimeno, una mandorla per la lingua e 2 canditi come occhi e i pinoli come squame, io l’ho un po’ modificato.

Arte in Cucina consiglia

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

SEGUI SU TIK TOK

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.