Plumcake morbidi cioccolato e oreo senza farina

Plumcake morbidi cioccolato e oreo senza farina, ricetta facile e veloce, dolci da merenda da preparare in poco tempo, ottimi a colazione, ricetta sfiziosa senza zucchero aggiunto, solo albumi

Plumcake morbidi cioccolato e oreo senza farina

Morbidissimi si sciolgono in bocca i plumcake morbidi fatti di cioccolato e arricchiti dai biscotti oreo buonissimi a merenda o colazione, se non ci fossero gli oreo sarebbero anche light quindi scegliete voi come prepararli, i miei sono senza l’aggiunta di zucchero.

La ricetta dei plumcake morbidi è molto semplice, sciogliete il cioccolato mentre montate gli albumi poi unite tutto e aggiungete i biscotti spezzati, versate negli stampi e cuocete in forno, niente di più semplice e goloso anche se non c’è burro o olio sono perfetti.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i plumcake morbidi!

plumcake-morbidi-cioccolato-oreo-ricetta-veloce-1 plumcake-morbidi-cioccolato-oreo-ricetta-veloce-2

Plumcake morbidi

Plumcake morbidi

Plumcake morbidi cioccolato e oreo senza farina

Ingredienti:

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 2 albumi
  • 2 cucchiai di zucchero facoltativi
  • 6-7 oreo

Procedimento:

  1. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, nel frattempo montate due albumi, se volete, insieme allo zucchero, io non l’ho usato.
  2. Togliete il cioccolato dal fornello, mescolate velocemente per far raffreddare un po’, non deve raffreddare, aggiungete gli albumi montati, mescolate delicatamente, unite i biscotti spezzettati a mano.
  3. Imburrate una teglia per muffin versate il composto e infornate per circa 20 minuti, a 180°, fate prova stecchino, potete aprire il forno tranquillamente perchè non c’è lievito, non si smontano comunque evitate sempre prima dei 20 minuti.
  4. Sfornate e lasciate raffreddare prima di toglierli dallo stampo
  5. Bon appétit

Precedente Tortini morbidi pecorino e zucchine ricetta veloce Successivo Riso freddo allo zafferano e limone ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.