Arancini di carnevale ricetta marchigiana

Arancini di carnevale ricetta marchigiana, dolci fritti di carnevale, ricetta facile, all’arancia, rotelle sfiziose profumate, girelle di brioche facili da preparare, fritti o al forno.

Arancini di carnevale ricetta marchigiana

Gli arancini di carnevale sono semplici da realizzare, molto buoni come tutti i fritti di carnevale, un impasto brioche lievitato arricchito da buccia d’arancia e zucchero, un profumino incredibile, dovete provarli, piaceranno anche ai bambini.

La ricetta degli arancini di carnevale presa qui è molto semplice si tratta di girelle lievitate, molto semplici da fare, potete cuocerli al forno se preferite anziché friggere, così resteranno più leggere se non volete eccedere con le calorie durante il periodo carnevalesco, anche se a Carnevale ogni fritto vale.

Un’idea semplice e golosa, piace a grandi e bambini, buoni non solo a carnevale, potete farli anche in occasioni di feste.

Seguitemi in cucina oggi ci sono gli arancini di carnevale marchigiani! Arancini di carnevale ricetta marchigiana vickyart arte in cucina Arancini di carnevale ricetta marchigiana vickyart arte in cucina

  • Tipo di ricetta: Dolce
  • Cucina: Italiana
  • Author: Vickyart
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 50 minuti
  • Ricetta per: 5 persone

Arancini di carnevale ricetta marchigiana

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredients

  • 300 g di farina
  • un uovo
  • 25 g di burro
  • latte 125 ml
  • 12 g di lievito di birra o 50 g di pasta madre
  • buccia grattugiata di 3 arance
  • zucchero 100 g + 30 g
  • olio per friggere

Instructions

  1. Sciogliere lievito nel latte, unite farina zucchero arancia grattugiata, zucchero, uovo e burro, fate un impasto e lasciate lievitare al raddoppio.
  2. Se utilizzate la pasta madre preparatelo la sera, lasciate lievitare 1 oretta, mettetelo in frigo e prelevatelo il giorno dopo, lasciatelo a temperatura ambiente almeno 30 minuti
  3. Stendete l’impasto, spolveratelo con buccia d’arancia e zucchero tritati insieme, richiudete a rotolo molto stretto e lasciate lievitare al raddoppio, in caso di pm ci vorranno circa 2 ore.
  4. Tagliate a girelle di 2-3 cm lasciate riposare 15 minuti
  5. Riscaldate l’olio e friggete gli arancini.
  6. Scolate su carta assorbente.
  7. Bon appétit..

Precedente Pane misto sardo su maritzosu Successivo Stoccafisso alla pizzaiola ricetta veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.