Crea sito

Pane misto sardo su maritzosu

Pane di semola misto sardo su maritzosu, ricetta con pasta madre, semola, farina integrale, manitoba, pane della Sardegna meridionale, tipico con farina di semola

Pane misto sardo su maritzosu

Un pane misto sardo davvero ottimo, a lievitazione lenta, anzi direi lentissima dato l’utilizzo da parte mia della pasta madre integrale che è meno forte rispetto a quella con farina bianca, buono davvero, in realtà dovrebbe essere con la sola farina di semola.

La ricetta de su maritzosu, pane misto sardo è stata pubblicata in un gruppo di ricette sarde ho colto subito l’occasione per farlo, avevo appena rinfrescato la mia pasta madre, mi è piaciuto molto, profumato, bello con una crosticina niente male come piace a noi.

Seguitemi in cucina oggi c’è il pane misto sardo!

Pane misto sardo su maritzosu vickyart arte in cucina Pane misto sardo su maritzosu vickyart arte in cucinaPane misto sardo su maritzosu vickyart arte in cucina

Pane misto sardo pane tipico della zona meridionale

Pane misto sardo qui altre idee

Pane di semola misto sardo su maritzosu
Recipe Type: Pane
Cuisine: Italian
Author: Vickyart
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 6
Pane misto sardo su maritzosu
Ingredients
  • 200 gr di farina di semola
  • 200 gr di farina integrale
  • 200 gr di farina manitoba
  • 350 ml acqua
  • 150 gr di pasta madre
  • 15 gr di sale
Instructions
  1. Sciogliete il lievito nell’acqua.
  2. Unite le farine e il sale ed impastate tutto con una planetaria per una ventina di minuti.
  3. Prelevate l’impasto fate un giro di pieghe, formate una palla, o due, fate un bel taglio a croce, infarinatelo con la semola e sistematelo in una ciotola coperta con pellicola, un panno da cucina e una coperta in questo periodo.
  4. Mettetelo a lievitare nel forno spento precedentemente riscaldato, tutta la notte.
  5. L’indomani ho tolto il pane dal forno, ho riscaldato un po’ il forno e continuato la lievitazione altre 4-5 ore in totale il mio pane ha livitato quasi 12 ore.
  6. Trascorso il tempo o cpmunque appena l’impasto è raddoppiato di volume, accendete il forno alla massima temperatura e infornatelo, io l’ho cotto sulla pietra per circa 30 minuti poi abbassate a 200° altri 30 minuti, poichè ho fatto delle pagnottelle piccole ho impiegato in tutto 30 minuti, cuocendo alla massima temperatura i primi 20 minuti poi abbassato a 200° per circa 10 minuti..
  7. Quindi se fate un unica palla ci vorrà più tempo per cuocere.
  8. Bon appétit..

 

8 Risposte a “Pane misto sardo su maritzosu”

  1. Tradizionalmente questo pane è tutt’altra cosa. Senza storpiare culture e nomi consigliamo accurata lettura.

    1. la ricetta mi è stata data da una signora sarda evidentemente a casa sua lo fanno così, io, pur essendo metà sarda non lo conosco, credo che come succede per molte ricette, ognuno poi ne fa una sua interpretazione o comunque a volte anche cambiando paese, paesi limitrofi, hanno una propria variazione, quale conosci tu?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.