Crea sito

Torta Salata con Spinaci e Salsiccia

La Torta Salata con Spinaci e Salsiccia è una vera chicca di sapori e gusto, la ricetta è senz’altro facile e alla portata di tutti. Ingredienti? Solo spinaci surgelati, una salsiccia, uno spicchio d’aglio, un filo d’olio d’oliva e naturalmente un rotolo di pasta sfoglia!
Sono un’appassionata di torte salate, buone come antipasto, per fare merenda o per un simpatico break non deludono mai. Buone calde in inverno e fredde in estate, sono un’ ottimo salvacena, personalmente tengo sempre un rotolo di pasta sfoglia in frigorifero, con un po’ di fantasia si possono creare delle fantastiche Ricette.
Per il procedimento facile, leggete la ricetta di seguito…


La mia Raccolta Ricette per Torte Salate

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1pasta sfoglia
  • 400 gspinaci surgelati
  • 1 spicchioaglio
  • 1salsiccia
  • q.b.sale
  • q.b.olio di oliva

Strumenti

  • Padella – antiaderente
  • Contenitore (in alluminio)

Come preparare la Torta Salata con Spinaci e Salsiccia

  1. Fate scongelare gli spinaci a temperatura ambiente.

    Quando sono pronti fate scaldare in una padella antiaderente un filo di olio d’oliva con l’aglio.

    Unite gli spinaci e fateli saltare per una decina di minuti.

    A due minuti dal termine togliete la salsiccia dal suo budello e sbriciolatela sugli spinaci, eliminate l’aglio e mescolate con cura.

    Attendete che gli spinaci con la salsiccia si siano intepiditi e nel frattempo srotolate la pasta sfoglia e bucherellatela con una forchetta. Questo per evitare quegl’antipatici rigonfiamenti che si creano durante la cottura in forno.

    Versate la farcitura, livellate e se avanzate qualche striscioline di pasta fate delle guarnizioni come più vi piace.

    Ripiegate i bordi della torta verso l’interno.

    Ora non resta che infornare per 30/35 minuti a 200 gradi preriscaldato, tenendo sempre in considerazione la potenza del vostro forno.

    Al termine estraete e gustate alla temperatura più gradita.

    Nady

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.