Crea sito

Crostata Morbida con Marmellata

La Crostata è un classico che piace a tutti, con un impasto di Pasta Frolla possiamo veramente esprimere tutta la nostra fantasia e il risultato sarà sempre quello di un buon dolce, ideale per ogni occasione della giornata, dalla colazione mattutina al dessert dellla cena.
La ricetta che vi vado a proporre è una versione morbida con marmellata di pesche. Buona e infallibile, ve la posso senz’altro consigliare e se deciderete di sperimentare la ricetta potrete constatare realmente quanto è facile da preparare.


Qualche ricetta a tema per voi
Crostata alla Ricotta con Gocce di Cioccolato
Crostata di Riso con Mele e Noci
Crostata alla Ricotta e Pere

Crostata Morbida con marmellata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gfarina 00
  • 130 gburro
  • 130 gzucchero
  • 2albumi
  • 2uova intere
  • q.b.marmellata

Strumenti

  • Ciotola
  • Tortiera Bordo apribile da 28 centimetri
  • Matterello

Come preparare la Crostata Morbida con marmellata

Preparare la Frolla

  1. Impasto per crostata Morbida

    In una ciotola capiente versate la farina, gli albumi, le uova intere, lo zucchero e il burro a temperatura ambiente tagliato a tocchetti.

    Iniziate ad amalgamare inizialmente con una forchetta e poi con le mani.

    Lavorate finché l’impasto non sarà completamente amalgamato e bello compatto.

    Formate una palla, avvolgetela in una pellicola e ponetela in frigorifero per almeno una mezz’ora.

    Al termine del tempo di riposo, estraete, eliminate la pellicola e posizionatela sopra un foglio di carta forno (o oleata).

    Con l’aiuto di un mattarello distendetela , lo spessore dovrà essere all’incirca di un centimetro e mezzo.

    Ponetela delicatamente in una tortiera con bordo a cerniera della misura di cm. 28, ritagliate i bordi e bucherellate la base con una forchetta.

    Questo per evitare la formazione di rigonfiamenti durante la fase di cottura.

La Crostata

  1. Crostata  Morbida

    Ora completate la ricetta, quindi versate la marmellata sulla base.

    Per la quantità regolatevi in base al tipo di marmellata, infatti ogni specie di marmellata è più o meno dolce o saporita e non tutte le tipologie hanno la stessa consistenza. Senza tener conto dei gusti personali se vi piace sentire di più il sapore della crosta o della frutta.

    In questa ricetta ho utilizzato 300 grammi di marmellata alle pesche ed è venuta piuttosto delicata.

    Dopo aver versato e livellato la marmellata, rimpastate i ritagli e l’impasto eventualmente avanzato, stendetelo e create delle forme da adagiare in superficie.

    Infornate a 180 gradi preriscaldato per 30/35 minuti, tenendo sempre in considerazione la potenza del vostro forno.

    Al termine estraete e fate raffreddare prima di gustare.

    Nady

La Crostata Morbida con Marmellata si può conservare per due giorni sotto una campana per dolci o un tovagliolo di carta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.