Crea sito

Babà Rustico

Ricordavo di aver mangiato un ottimo antipasto a base di babà rustico in versione tradizionale con salame napoletano e provola affumicata anni fa a Napoli ma non so perché a casa non l’avevo mai preparato. Questa versione che sto per proporvi in realtà è leggermente modificata più che altro perché, come faccio spesso, ho deciso di prepararlo in modo assolutamente estemporaneo… e non avendo gli esatti ingredienti a disposizione, ho realizzato la “mia versione” di babà rustico con ciò che avevo a disposizione in frigorifero!!!
In un’occasione successiva, l’ho sperimentato anche senza glutine, sostituendo la farina di tipo 0, con un mix di farine senza glutine. Anche in questo caso il risultato è stato decisamente soddisfacente per gusto e presentazione, ve lo consiglio anche così!

babà rustico

Ingredienti (per una forma da babà di diametro 20cm)

  • 250 gr di farina di tipo 0 (per versione senza glutine, sostituire con mix di farine senza glutine)
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 3 uova medie
  • ½ bicchiere di latte (va benissimo anche vegetale)
  • ½ tazzina di olio di semi (io di girasole)
  • ½ panetto di lievito (oppure una bustina di cremor tartaro + 1
  • cucchiaino di bicarbonato)
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • pepe nero q.b
  • una provola affumicata
  • 100 gr di dadini di prosciutto cotto
  • 100 gr di fiammiferi di speck
    (per quello originale, sostituite cotto e speck con salame napoletano e pancetta)

Preparazione del Babà Rustico

Setacciate la farina, aggiungete il latte in cui avrete sciolto il lievito con il pizzico di zucchero e poi unite l’olio; iniziate a lavorare il composto. Potrete amalgamarlo a mano, io normalmente per fare prima uso una planetaria. Quando inizierà ad amalgamarsi, incorporate anche le uova, il parmigiano grattugiato, il sale ed il pepe fino ad ottenere un composto piuttosto elastico ed appiccicoso. Unite al composto i dadini di provola affumicata, il prosciutto cotto e lo speck.

Imburrate ed infarinate accuratamente una forma da babà. Versate il composto nella forma e coprite con la pellicola trasparente. Lasciate riposare per almeno un ora. Quando il vostro composto sarà ben lievitato, scaldate il forno a 180° (io ventilato) ed infornate per 25-30 min. Se usate un forno statico ci vorranno 45 min circa.

Lasciate intiepidire il vostro babà rustico, prima di sformarlo.

Io l’ho servito come antipasto, abbinando ad ogni fetta di babà, 3-4 pomodorini confit…. Ve lo consiglio, sarà un successo!

Pubblicato da unamanageraifornelli

Questa sono io: di formazione un Fisico, di mestiere una Manager, ai Fornelli per passione!