Crea sito

FINOCCHI AL FORNO VELOCI

FINOCCHI AL FORNO

A casa nostra vige la regola del riciclo, ovvero “non si butta via niente”, come è giusto che sia. La stagione ci dà i finocchi, peccato che mi irriti parecchio pagare tutta quella parte che dobbiamo buttare via, e facendo due conti, ho capito che in realtà comprare i finocchi già puliti da Esselunga è più conveniente rispetto a quelli sfusi perché, pur avendo un prezzo al Kg maggiore, alla fine non paghi tutta la parte verde superiore e le foglie esterne più spesse (sì è una guaina fogliare non mi sono sbagliata) quindi, a meno che non siano in offerta quelli sfusi, gli altri sono più convenienti.

Convenienza sì ma a che prezzo? Ovviamente, essendo già puliti durano un pochino meno ma possiamo temporeggiare tenendoli coperti con la pellicola trasparente.

Questi finocchi al forno li ho preparati proprio perchè quelli in frigo non erano più nel loro stato migliore, e avevano perso la croccantezza che li rende meravigliosamente buoni mangiati crudi.

Ricetta a prova di negato in cucina, mettiamoci all’opera.

finocchi-al-forno-2

DOSI: 2 persone

TEMPO: 25 minuti

CATEGORIA: non si butta via niente, frutta e verdura, ricette vegetariane

INGREDIENTI:

  • 2 finocchi
  • 1 mozzarella
  • pangrattato
  • olio

finocchi-al-forno-1

PROCEDIMENTO

Tagliamo i finocchi in 4 spicchi e facciamoli sbollentare in acqua per 5 minuti, nel frattempo preriscaldiamo il forno.

Ungiamo una piccola pirofila, aggiungiamo i finocchi sbollentati e la mozzarella a pezzettini.

Copriamo con un velo di pangrattato in modo che la mozzarella non bruci ed inforniamo.

Basteranno circa 15 minuti.

firma

Cerchi un’altra ricetta velocissima? Prova i nostri fagioli con briciole di salsiccia, clicca QUI

finocchi al forno