Crea sito

TORTA SALATA AI BROCCOLI E PROSCIUTTO

Questa torta salata ai broccoli e prosciutto è anche stata rinominata “come far mangiare spontaneamente le verdure al tennista”.

Lui, come molti bimbi, ama poco le verdure, soprattutto quelle autunnali ed invernali perché, invece d’estate mangerebbe solo pomodori ed insalata, rigorosamente del nostro orto.

Nella foto ne potete vedere solo uno spicchio perché è quello che mi ha lasciato per il blog, evidentemente quella sera aveva più fame del solito.

A differenza delle semplici torte ai broccoli, ho voluto aggiungere alla base uno strato di prosciutto crudo (le classiche due fette che rimangono nel contenitore e che nessuno mangia) in più ho anche aggiunto un fungo portobello che mi era avanzato dalla nostra ricetta precedente cliccate QUI per leggerla

torta-salata-broccoli-e-prosciutto-3

DOSI: 2 persone

TEMPO: 40 minuti

CATEGORIA: torte salate, secondi, bimbi e verdure

INGREDIENTI

  • 1 broccolo
  • 250 g ricotta
  • 2 uova
  • 1 fungo portobello
  • 5 fette di prosciutto crudo
  • 1 rotolo pasta briseé
  • sale e pepe
  • Parmigiano Reggiano

PROCEDIMENTO

Tagliamo il broccolo privandolo dei gambi e cuociamolo per 5 minuti a vapore.

In una ciotola capiente, sbattiamo le uova, aggiungiamo la ricotta e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo.

collage-torta-salata

Stendiamo la pasta briseé in una teglia con cerniera e tagliamo la carta in eccedenza.

Creiamo la base della torta salata ai broccoli e prosciutto, stendendo le fette di quest’ultimo, aggiungiamo il fungo tagliato a fette sottili.

Quando i broccoli saranno cotti uniamoli al composto, mescoliamo bene e aggiungiamo il parmigiano e il pepe, facciamo attenzione con il sale perché il prosciutto insaporisce molto.

Riempiamo lo stampo e chiudiamo i bordi della briseè, inforniamo a 180°c per 30 minuti, o fino a quando la pasta non sarà dorata.

firma

 

torta salata ai broccoli