Crea sito

Frittelle di Bianchetti o Neonata di pesce

Le Frittelle di Bianchetti o Neonata di pesce sono un antipasto gustoso o un finger food davvero sfizioso, ideali anche per un buffet o un aperitivo! I Bianchetti o la Neonata di pesce sono i piccoli delle acciughe o sarde che si possono trovare anche surgelati, ma chiaramente il gusto non è lo stesso! Quando li trovo freschi dal mio pescivendolo di fiducia, preparo subito queste Frittelle che sono ottime per iniziare a servire un menu a base di pesce o semplicemente da gustare insieme ad un contorno fresco. Si preparano molto facilmente e con questa ricetta apprezzerete tutta la loro  squisitezza!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gBianchetti o Neonata
  • 1Uova
  • 1 cucchiaioFormaggio Ragusano (grattugiato)
  • 1 cucchiaioFarina 00 (o farina di riso)
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Lavate molto bene i Bianchetti sotto l’acqua corrente servendovi di un colino a maglie strette, eliminando, se presenti, le impurità o pezzetti di alghe.

  2. Lasciateli sgocciolare molto bene.

  3. In una ciotola sbattete l’uovo con un pizzico di sale, aggiungete la farina e il formaggio Ragusano Dop grattugiato.

  4. Unite i Bianchetti, un pizzico di pepe e il prezzemolo fresco tritato.

  5. Mescolate delicatamente il composto e, se dovesse risultare troppo morbido, aggiungete un altro cucchiaio di farina.

  6. Formate con le mani delle polpette e friggetele in una padella con abbondante olio di semi di arachidi caldo, a fuoco medio per qualche minuto.

  7. Non appena saranno dorate, rigiratele dall’altro lato e cuocetele fino alla doratura. Le vostre Frittelle di Bianchetti sono pronte!

  8. Prelevate dalla padella le frittelle già pronte e poggiatele su un piatto con della carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso.

  9. Servite le Frittelle di Bianchetti calde e Buon appetito!

Note

E’ possibile preparare le Frittelle di Bianchetti anche al forno, sistemandoli su una teglia ricoperta di carta forno leggermente oleata e infornandoli in forno caldo a 180° statico per 15 minuti circa, rigirandole una volta fino a quando saranno dorate. Se volete, potete sostituire il formaggio Ragusano Dop con il Parmigiano o Grana grattugiato. Se ti va, per non perdere le prossime ricette, metti MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK

3,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.