Crea sito

Come sostituire il lievito per dolci

Cari lettori, come tutti sappiamo, il lievito chimico per dolci può essere un alimento che provoca intolleranze o allergie e di conseguenza mi sono chiesta: Come sostituire il lievito per dolci e trovare quindi un’alternativa naturale?
Esistono varie soluzioni per sostituire il lievito per dolci con prodotti naturali che normalmente tutti abbiamo in casa.
Una di queste è quella che prevede l’utilizzo del bicarbonato di sodio, del succo di limone e del latte. Basta preparare una miscela con questi ingredienti naturali, lasciarli riposare un po’ ed il nostro lievito è pronto! Questa dose può essere utilizzata al posto della comune bustina di lievito chimico ovvero per un massimo di 500 g. di farina. E’ consigliabile aggiungere il lievito alla fine dell’impasto come ultimo ingrediente. e poiché non è possibile conservarlo, preparatelo sempre al momento in cui vi serve.
Altre soluzioni per sostituire il lievito per dolci considerano invece l’utilizzo dell’aceto, dello yogurt, del cremor tartaro o acqua frizzante, sempre in aggiunta al bicarbonato.
Trovate le quantità che sostituiscono la classica bustina di lievito, riportate sotto.
E adesso vediamo Come sostituire il lievito per dolci ed ottenere una consistenza soffice e leggera per le vostre torte.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6 gBicarbonato
  • 30 mlSucco di limone
  • 10 mlLatte

Con aceto di mele:

  • 6 gbicarbonato
  • 50 mlaceto di mele

Con Yogurt bianco:

  • 6 gbicarbonato
  • 70 mlyogurt bianco naturale

Con cremor tartaro:

  • 8 gcremor tartaro
  • 8 gbicarbonato

Con l’ammoniaca per dolci:

  • 6 gammoniaca per dolci

Con acqua minerale frizzante:

  • 6 gbicarbonato
  • 50 mlacqua gassata

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Cucchiaino
  • 1 Spremiagrumi
  • 1 Bilancia pesa alimenti

COME SOSTITUIRE IL LIEVITO PER DOLCI Ricetta lievito per dolci fatto in casa

  1. Per preparare il lievito per dolci basta versare in una ciotola 6 g. di bicarbonato e 30 ml. di succo di limone. Mescolate bene con un cucchiaino per far sciogliere il bicarbonato.

  2. Aspettate la reazione chimica che avverrà in pochi secondi e aggiungete il latte.

  3. Mescolate bene e fate riposare per 15 minuti.

  4. A questo punto il lievito naturale per torte è pronto per essere aggiunto all’impasto dei vostri dolci. Provatelo e fatemi sapere!

Procedimento comune nelle altre sostituzioni:

  1. Aggiungete l’ingrediente liquido dopo aver mescolato le uova con lo zucchero ed il bicarbonato si aggiungerà insieme alla farina.

  2. IMPORTANTE: Poiché aggiungiamo un liquido all’impasto, è necessario rivedere sempre le dosi degli altri liquidi e dei solidi, in modo da evitare che l’impasto sia troppo liquido.

Note

Il bicarbonato non è un vero e proprio agente lievitante ma facilita la lievitazione se mescolato con un altro ingrediente acido come il succo del limone o l’aceto di mele o l’aceto bianco nella stessa quantità. Idem con gli altri ingredienti riportati sopra.

Questo lievito fatto in casa sostituisce il lievito istantaneo ed è adatto solamente a impasti che lievitano durante la cottura e non necessitano di ore di riposo.

Non perdermi di vista! Seguimi mettendo MI PIACE sulla mia pagina facebook QUI  .

A presto!

3,1 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.