Crea sito

Come fare il dado vegetale a cubetti in casa

Cari amici, il dado vegetale fatto in casa è un’alternativa sicuramente più sana di quello che si acquista abitualmente al supermercato ed ho pensato di scrivere i pochi passaggi su come fare il dado vegetale a cubetti in casa. E’ davvero facile, economico ed avremo un dado salutare, senza addensanti, conservanti, glutammato o altra roba industriale!
Una volta pronti i dadi potete decidere se conservarli in frigo in un barattolo di vetro sterilizzato o formare i classici cubetti nelle formine del ghiaccio in modo da averli sempre porzionati o stendere il composto in un foglio di carta forno, tagliare a cubetti, riporli in freezer e successivamente sistemarli in un contenitore chiuso.
E quando avrete provato i dadi fatti in casa non comprerete più quelli industriali!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni50 cubetti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gSedano
  • 250 gCarote
  • 200 gZucchine
  • 100 gPomodori
  • 100 gCipolla
  • 1 spicchioAglio
  • 2 foglieAlloro
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 4 foglieBasilico

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Pentola
  • 1 Cucchiaio

Come fare il dado vegetale a cubetti in casa Preparazione del dado vegetale a cubetti in casa

  1. Lavate le verdure, pesatele e tagliatele a pezzetti.

  2. Solitamente per la preparazione del dado vegetale il sale dovrà essere 1/3 del peso delle verdure utilizzate. Io ne ho aggiunto poco meno quindi per 900 g. di verdure ho usato 250 g. di sale.

  3. Inserite le verdure tagliate in una pentola dal fondo spesso, aggiungete 2 cucchiai di olio evo e lasciate cuocere per 10 minuti circa a fiamma moderata.

  4. Unite il sale, mescolate, coprite con il coperchio e fate cuocere a fiamma moderata per un’ ora circa.

  5. Quando le verdure saranno cotte, frullate il tutto con un frullatore ad immersione.

  6. Lasciate cuocere ancora per 30 minuti circa fino a quando il composto si restringe fino a staccarsi dai bordi della pentola.

  7. Quindi stendetelo in modo omogeneo su un foglio di carta forno dando una forma rettangolare.

  8. Tagliate il composto a cubetti e sistemateli in un vassoio da riporre in freezer per rassodare.

  9. Dopo qualche ora prelevate i cubetti di dado e adagiateli in un contenitore con coperchio da conservare in freezer.

  10. Prelevate un cubetto per preparare mezzo litro di brodo quando ne avrete la necessità.

Note

I cubetti di dado si conservano in freezer fino a 6 mesi.

Seguimi sulla mia pagina facebook QUI e non perderai le prossime ricette.

A presto!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.