Crea sito

panini napoletani

panini napoletani

ricetta panini napoletani

Che buoni e gustosi questi panini!! Non sono difficili da preparare, ho usato la planetaria ma in alternativa

potete lavorare la pasta su un piano da lavoro.

I panini napoletani sono ottimi mangiati sia a pranzo che a cena, se avete ospiti improvvisi di sera e volete far mangiare

qualcosa di sfizioso e gustoso, vi consiglio questa ricetta.

Per la farcitura potete usare quello che volete, uova sode, prosciutto crudo o cotto, provolone piccante, salame, mortadella, etc.

Preparate gli ingredienti per la farcitura, tagliateli a pezzetti e mettete da parte.

Io ho preparato mortadella, provolone piccante e un pò di pepe.

panini napoletani panini napoletani

Ingredienti x la pasta:

1 kg. e 500 gr. di farina “00”,

2 cucchiaini di zucchero,

2 cucchiai di fiocchi di patate,

60 gr. di strutto,

30 gr. di sale,

30 gr. di lievito di birra,

200 gr. di latte intero,

700-800 gr. d’acqua.

Preparazione:

sciogliete il lievito nel latte tiepido.

Nel secchiello della planetaria inserite la farina e il latte,  lo zucchero, i fiocchi di patate,

aggiungete  700 gr. d’acqua, poi regolatevi se aggiungere il resto oppure no.

Fate girare la macchina e dopo circa 2 minuti aggiungete il sale.

Fate lavorare bene il tutto e poi quando vedete che la pasta è pronta e ha un aspetto ben

incordato aggiungete lo strutto, fate lavorare la macchina circa 10 minuti, fino a che non vedete la pasta bella liscia e omogenea.

Poi fate lievitare in un luogo bello caldo senza spifferi d’aria esterni.

L’impasto deve raddoppiare, poi lo stendete su una spianatoia,

formate dei rettangoli, tagliateli, devono essere di circa 60-70 cm. x 20-25 di altezza.

Lo spessore dev’essere di circa 1 cm.

Farcite la pasta come più vi piace, come vi ho scritto sopra potete usare quello che volete.

Prendete la farcitura che avevate messo da parte e farcite, condite poi con un pò di pepe.

Arrotolate e poi tagliate a fette larghe 2-3 dita.

Inserite poi tutti i pezzi su una teglia coperta con carta da forno.

Fate lievitare ancora, poi spennellate la superficie di tutti i panini con un uovo sbattuto.

Infine infornate a 200° fino a che non li vedete belli cotti e dorati.

Sono ottimi da mangiare belli caldi ma credetemi anche freddi sono buonissimi!!! 😀

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  google+1 e sul canale youtube 

6 Risposte a “panini napoletani”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
tortelli carnevale
tortelli carnevale

tortelli carnevale ricetta tortelli carnevale Tempo di carnevale!! Si avvicina la festa più allegra dell'anno con i suoi dolci e le...

Chiudi