Crea sito

madeleine

madeleine

ricetta madeleine

Eccomi oggi con una ricetta morbida e golosa, una ricetta tipica francese.

Questi biscotti sono ideali per l’inzuppo nel latte  o serviti con un bel te’ nelle ore pomeridiane, li trovo davvero golosissimi e sono ottimi in qualsiasi momento di pausa.

Ottimi per un dolcissimo momento trascorso in compagnia,  da servire con cioccolata calda oppure con un bel caffe’.

Questa ricetta l’ho preparata con la planetaria ma potete anche impastare in modo tradizionale e con l’aiuto di fruste e altro.

Vi scrivo subito la mia ricetta.

 

madeleine

Ingredienti x 50 madeleines:

stampini  per madeleines,

140 gr. di farina “00”,

140 gr. di zucchero semolato,

150 gr. di burro,

4 uova,

2 tuorli,

6 gr. di lievito per dolci,

scorza di 2 limoni grattugiati,

1 pizzico di sale,

2 bacche di vaniglia.

Preparazione:

prendete il secchiello della planetaria e versate le uova con i tuorli tenuti precedentemente a temperatura ambiente, aggiungete anche il pizzico di sale, la scorza di limone grattugiata, i semi di vaniglia e lo zucchero.

Fate lavorare  la macchina per 10 minuti circa, vedrete che le uova si gonfieranno.

Nel frattempo da parte setacciate la farina e il lievito.

Poi da parte fate fondere il burro.

Incorporate poi nelle uova la farina e il lievito, mescolate dal basso verso l’alto con movimenti delicati, fate molta attenzione a non far smontare il tutto.

Poi aggiungete il burro facendolo cadere nel composto pian piano a filo.

Mescolate ancora per bene l’impasto.

Poi prendete una sacca da pasticcere e riempitela con il composto.

Imburrate gli stampini delle madeleines,  con la sacca riempite lo stampo.

Fate questo lavoro fino ad esaurimento del composto e degli stampini.

Inserite gli stampini pieni  in frigorifero per 2 ore.

Trascorso il tempo di riposo in frigorifero preriscaldate il forno a 210° circa,  poi infornate  le madeleines, quando vedete che si gonfiano spegnete il forno.

Quando le madeleines saranno belle gonfie accendete di nuovo il forno a 180° e continuate a cuocere per circa 5 minuti.

Infine fate raffreddare bene prima di servire.

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  google+1 e sul canale youtube 

8 Risposte a “madeleine”

  1. Buonissime! Le vedo spesso online nei blog ma ancora non mi sono decisa a comprare lo stampo per farle 😀 Intanto mi gusto le tue e buon weekend!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
barchette peperoni ripieni forno
barchette peperoni ripieni forno

barchette peperoni ripieni forno ricetta barchette peperoni ripieni forno I peperoni sono ottimi in svariati modi ma quando si farciscono hanno...

Chiudi