pastiera vegana

pastiera vegana

ricetta pastiera vegana

Tra meno di  due settimane e’ Pasqua e cosa c’e’ di meglio di una bella pastiera?

Trovate qui la mia versione classica napoletana con le foto passo per passo e trovate qui la mia  versione  con la crema pasticcera.

Ogni anno in casa mia girano pastiere di tutti i tipi, con il grano, senza grano e con varie creme.

Da noi si usa anche regalarle per gli amici, parenti oppure per i vicini di casa, e’ davvero una maratona di pastiere…ihihihih  😀

Questa volta ho provato a fare quella vegana e devo dire che non ha molto da invidiare alle altre, certo e’ molto piu’ leggera ma e’ molto utile per chi vuole mangiare vegano e non rinunciare al dolce.

Vi scrivo subito la mia ricetta, la quantita’ degli ingredienti sono per realizzare due  pastiere di circa 26 cm. l’una.

pastiera vegana pastiera vegana pastiera vegana

Ingredienti x la pasta frolla: 
500 gr. di farina
250 gr. di zucchero
125 gr. di acqua
120 gr. di olio di semi
1 bustina di vanillina
mezza bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
buccia grattugiata di mezzo limone.

Preparazione pasta frolla:

Mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e compatto; lasciare riposare in frigo per circa un’ora e lavorarla poi con l’aiuto del matterello.

Ingredienti pastiera:

 

½ kg. di grano
Una noce di margarina
½ l. di latte di soia aromatizzato alla vaniglia
½ kg di tofu
350 gr. di zucchero
cedro q.b.
canditi q.b.
2 fiale di aromi (millefiori e fiori d’arancio)

Preparazione: 
Cuocere il grano con il latte e la margarina in una pentola antiaderente, mescolando di continuo finché il tutto, bollendo, non si addensi.
Mentre il grano raffredda, preparare il tofu con lo zucchero, frullandoli insieme ed unendoli poi al grano.
Aggiungere gli aromi ed i canditi e mescolare bene.
Rivestire uno stampo da pastiera (precedentemente infarinato) inserite poi la base della pasta, versarvi il composto, coprire con nastrini di altra pasta frolla come si fa per le crostate. Infornare a 180°C per circa un’ora ossia fino a quando la superficie risulti dorata. Lasciare raffreddare e buon appetito!

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  google+1 e sul canale youtube 

Precedente yogurt greco Successivo frittata pasta

14 commenti su “pastiera vegana

    • se non sopporti il grano potresti passarlo con un passatutto, vedrai che quando la mangi, e’ bella morbida e non troverai i pezzettini di grano, fammi sapere se la prepari, ok? baci cara buon pomeriggio 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.