agnello arrosto aceto balsamico

agnello arrosto aceto balsamico

ricetta agnello arrosto aceto balsamico

Ecco un secondo di carne veloce, gustoso, ottimo per tutto l’anno ma in particolare va bene per l’estate, quando non si ha voglia di stare molto  ai fornelli.

Ci sono tantissimi modi per cuocere la carne d’agnello con varie salse e contorni.

Si puo’ cuocere sia sui fornelli in cucina e ancora meglio sulle griglie e barbecue in giardino, in terrazze ecc.

Consiglio: prima di cucinare l’agnello metterlo a marinare per almeno 30 minuti

E’ importante eseguire la marinatura per eliminare quel sapore dolciastro che ha la carne d’agnello.

agnello arrosto aceto balsamico

Vi scrivo subito la mia ricetta:

Ingredienti:
pezzi di agnello q.b.

aceto balsamico,
aceto di vino rosso,
olio extravergine d’oliva,
sale, origano, aglio.

Preparazione :

lavate bene l’agnello sotto l’acqua corrente, poi prendete un
contenitore, inserite l’agnello con olio, pezzetti d’aglio, aceto di vino e origano.
lasciate riposate per 30 minuti.
Dopo prendete una piastra, fatela scaldare bene sul fuoco, prendete i pezzi d’agnello.

Per chi usa le griglie all’aperto e’ ancora meglio…..   il sapore sara’ ancora piu’ buono.
Arrostiteli bene, inserite nei piatti, salate e condite con
aceto balsamico.

agnello arrosto aceto balsamico

note:  a chi non piace l’aceto balsamico puo’ sostituirlo con il limone.

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  gogle+1 e sul canale youtube 

 

Precedente aperitivo anguria Successivo ricetta pan spagna

6 commenti su “agnello arrosto aceto balsamico

  1. ciao nanussa, complimenti… mi piace molto l’agnello, infatti lo faccio sulla piastra, ma senza immergerlo prima nell’aceto, provero’, sara’ anche piu’ digeribile penso, grazie per la ricetta, buon week end a presto rosa.)

    • segreticasalinghi il said:

      ciao rosa, la procedura dell’aceto non e’ tanto per alleggerire il piatto ma per eliminare il sapore dolce dell’agnello…..
      immergilo nell’aceto e poi mi dirai…vedrai che buono……gira spesso le fettine nell’aceto e poi dopo mezz’ora le cuoci…. 😉
      fammi sapere,ok? 🙂
      un bacio felicissimo weekend 😀

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.