Galette integrale alla marmellata

La galette integrale alla marmellata è una rivisitazione più rustica della classica torta francese, la galette alle mele. Una pasta base che si può utilizzare per le crostate ed è ottima per la colazione, in compagnia di un buon caffè o per una sana merenda per i vostri bimbi. Per la marmellata scegliete quella che più vi garba, io utilizzo spesso quella rosse (fragole, ciliege, frutti di bosco); potete anche aggiungere frutta a pezzi o farcire con un bello strato di crema ma andrà a perdere il suo aspetto rustico. Vediamo insieme come preparare la galette integrale alla marmellata e sono certa che diventerà il vostro must have per quando avrete voglia di dolce senza esagerare con i grassi.

galette integrale alla marmellata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaFrancese

Ingredienti per la galette integrale alla marmellata

  • 230 gfarina integrale
  • 30 gzucchero
  • 60 golio di semi di girasole
  • 60 gacqua (fredda)
  • 150 gmarmellata

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Spianatoia
  • 1 Teglia
  • 1 Carta forno

Preparazione della galette integrale alla marmellata

  1. In una ciotola inserire tutti gli ingredienti liquidi.

    Mescolare delicatamente aggiungendo lo zucchero e la farina poco alla volta.

    Lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

    L’impasto non contiene burro quindi non è necessario farlo riposare in frigorifero.

  2. Su una spianatoia stendere l’impasto, ad uno spessore di mezzo centimetro, aiutandovi con la carta forno che utilizzerete come base per la teglia.

  3. Farcire con la marmellata scelta e decorare a piacere.

    Cuocere in forno per circa 30 minuti a 170 gradi. La vostra galette integrale alla marmellata è pronta; far raffreddare completamente prima di servire perché la marmellata raggiunge temperature da ustione.

Se questa ricetta ti è piaciuta potresti provare anche la frolla al cacao senza burro (per la ricetta clicca qui), una frolla più delicata della classica al burro ideale per i biscotti o per crostate farcite.
Ora provaci tu 🙂
Realizza in casa le mie ricette e mandami una foto del piatto finito sulla mia pagina Facebook cliccando qui. Se hai bisogno di consigli o di un parere non esitare a contattarmi, risponderò con piacere e ricorda … mettici il cuore.
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *