Calzone di cipolla ricetta di Puglia-versione tradizionale e bimby-

Calzone di cipolla ricetta

Il Calzone di Cipolla è una ricetta storica della tradizione cucina pugliese.
Si tratta di una focaccia ripiena di sponsali delle cipolle dolci tipiche della Puglia a forma allungata. Gli sponsali vengono stufati e aggiunti a altri ingredienti il ripieno: olive, acciughe sotto sale, formaggio, capperi, pomodorini, uva passa e olio fino a costituire la deliziosa farcia dal gusto agrodolce. Naturalmente gli ingredienti si possono modificare in base ai gusti.
L’ impasto si può fare con il lievito o senza, chi mette l’olio e chi no, chi usa l’acqua e chi il vino bianco. La caratteristica del calzone con la cipolla è il bel colore dorato, un pò più bruciacchiato e la consistenza molto friabile. Io ho realizzato la versione con il lievito perché mi piace una consistenza più morbida.
Scopri la ricetta!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioniporzioni per 6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI Calzone di cipolla

Ingredienti per un tegame tondo del diametro di 24-26 cm

INGREDIENTI PER L’IMPASTO

  • 400 gfarina 00
  • 250 gacqua
  • 100 gvino bianco
  • 12 glievito di birra fresco
  • 50 golio di oliva
  • acqua (qb)
  • sale (qb)

INGREDIENTI PER IL RIPIENO

  • 800 gsponsali (oppure cipolle dorate)
  • 50 guva passa
  • 50 gacciughe sotto sale
  • 50 gformaggio (pecorino o parmigiano)
  • 30 golio di oliva
  • 30 gcapperi sotto sale
  • gpomodori (4 0 5)
  • olive nere (denocciolate)
Calzone di cipolla ricetta

Preparazione del calzone con la cipolla

La preparazione del calzone con la cipolla si divide in due fasi: l’impasto e il ripieno

Preparazione dell’ impasto

  1. Crostata di pesche con pezzi di frutta

    L’impasto si realizza su tavole di legno, i“tavler”. Si mette la farina setacciata a montagna e si unisce al centro il lievito (precedentemente sciolto in un bicchierino d’acqua tiepida) l’olio, il vino e un cucchiaio di sale.  Impastare il tutto molto bene per almeno 15 minuti fino a ottenere un composto omogeneo ed elastico. Formare un panetto  e lasciarlo riposare in un luogo asciutto coperto con un canovaccio per circa 2 ore, fino a quando il volume dell’impasto non raddoppia.

PREPARAZIONE DEL RIPIENO

  1. PULIRE GLI SPONSALI

    Togliere le foglie verdi esterne, la guaina che avvolge lo sponsale fino a quando esce la parte bianca. Tagliare il sotto con le radici di 1 centimetro circa e lasciare la parte verde interna.

  2. Dopodiché le tagliamo il più sottile possibile. lavarle molto bene e lasciarle scolare in un colapasta.

  3. Mettiamo l’olio in una padella larga e bassa, versare gli sponsali e far insaporire, aggiungere un po di sale e far cuocere bene per circa 50 minuti.

  4. Dopo la cottura mettere le cipolle a scolare per circa due ore. In una ciotola mettere: le cipolle cotte e scolate, le olive nere denocciolate, i capperi, le acciughe, l’uva passa, i pomodori e mescolare bene tutti gli ingredienti

  5. In un tegame da forno di 24 o 26 cm mettere la carta forno oppure oliare bene. Dividere in due l’impasto e stendere il primo disco di pasta con l’aiuto di un matterello. Foderare la teglia con il primo disco di pasta.

  6. Versare sopra il ripieno e con una forchetta distribuire in modo omogeneo tutto il ripieno.

  7. Stendere il secondo disco di pasta e sistemarlo sul ripieno e sigillare bene il tutto creando una specie di cordone ai lati. Bucherellare con una forchetta e ungere la superficie con un pò d’olio.

  8. Infornare in forno caldo ventilato a 200° per 30/35 minuti

  9. Lasciare raffreddare, tagliare e servire

PREPARAZIONE CON IL BIMBY

  1. PREPARAZIONE RIPIENO

    Mettere nel boccale le cipolle tagliate a rondelle e l’acqua: 15 min. 100° vel. 1 antiorario.

    Aggiungere l’olio e il sale: 5 min. 100° vel. 1 antiorario.

    Aggiungere le olive e i capperi i pomodori le acciughe: 1 min. vel. 1

    Mettere da parte.

    PREPARAZIONE DELLA PASTA

    Mettere nel boccale pulito il vino e l’olio: 10 sec. vel. 4.

    Aggiungere la farina e il sale: 1 min. vel. Spiga.

    Dividere l’impasto ottenuto in due parti e stenderne una direttamente nello stampo rivestito con carta forno.

    Farcire con il ripieno, ricoprire con l’impasto rimasto e spennellare la superficie con olio.

Calzone di cipolla ricetta

CONSERVAZIONE E NOTE

Si conserva per qualche giorno avvolta in carta pellicola e posta in frigorifero

Essendo gli sponsali stagionali, in alternativa è possibile sostituirli con la stessa quantità di scalogno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.