Sformato di pasta corta con purè, ricetta riciclo

Da molto tempo avevo l’idea di preparare questa ricetta: sostituendo la classica besciamella con purè liquido per tenere sotto controllo le calorie. Si tratta di  una ricetta di “riciclo” che consente di utilizzare al meglio  della pasta corta già cotta e condita e del purè non consumati nel corso di pasti precedenti.

[banner size=”468X60″]

sfornato pasta corta con purè
sformato pasta corta con purè

SFORMATO DI PASTA CORTA CON PURE’

Ingredienti per 4 persone

pasta  corta al ragù 100 g

purè 250 g

latte q.b.

parmigiano grattugiato q.b.

burro q.b.

noce moscata e sale q.b.

Mettere la pasta in una pirofila da forno. Diluire il purè con il latte fino ad ottenere una crema morbida, aggiungere qualche pizzico di noce moscata, aggiustare di sale. Versare metà del purè sulla pasta e amalgamare. Stendere e livellare la pasta. Versare il resto del purè sopra la pasta e livellare. Distribuire sulla superfice il formaggio  e il burro a fiocchetti.

Suggerimento:

prima di servire lasciar riposare fuori dal forno per almeno 5-10 minuti 🙂

[banner]

 

 

sfornato pasta corta con purè
sformato pasta corta con purè

2 Risposte a “Sformato di pasta corta con purè, ricetta riciclo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.