Polpo in pentola a pressione

Polpo in pentola a pressione,un secondo piatto di pesce gustoso e ideale per le giornate estive.L’ho arricchito con tante spezie che l’han reso ancora più buono.Potete aggiungere anche delle patate se le gradite.Seguitemi per la ricetta:

Ingredienti per 4 persone:

  • 1kg di polpo
  • 3 bacche di Ginepro
  • 5 grani di pepe
  • 3 foglie di alloro
  • 50ml di vino bianco
  • Per condire:
  • Olio extra vergine di oliva
  • 1 limone
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale

polpo,polpo in padella,polpo al limone

Procedimento:

Pulite il polpo svuotando la sacca,tagliate gi occhi e il dente centrale

Lavate bene il polpo e mettetelo da parte

Portate a bollore nella pentola a pressione 500ml di acqua

A bollore aggiungete il polpo,le bacche di ginepro,le foglie di alloro,i grani di pepe e il vino bianco

Chiudete il coperchio della pentola a pressione e quando la pentola ha raggiunto il massimo della potenza abbassate la fiamma e continuate la cottura per quindici minuti

Trascorso il tempo spegnete e lasciate raffreddare la pentola

Aprite la pentola a pressione e lasciate raffreddare il polpo nella sua acqua di cottura per evitare che indurisca

Quando il polpo sarà raffreddato,toglietelo dalla pentola e tagliatelo a pezzetti

Mettete ilo polpo in una ciotola e conditelo con prezzemolo,aglio tritato,olio extravergine di oliva e sale

Mescolatelo con cura,il limone va aggiunto al momento di mangiarlo

Lasciate riposare il polpo almeno un oretta prima di servirlo

Servite il polpo con una fetta di limone e buon appetito

 

5 Risposte a “Polpo in pentola a pressione”

  1. Ottimo il polpo preparato a questo modo, la cottura a pressione riduce notevolmente il tempo di cottura. Buon inizio di settimana Daniela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.