Pizza con verdure e formaggi all’ortolana

La pizza con verdure e formaggi all’ortolana è un vero e proprio trionfo di sapori e colori che scateneranno l’appetito al primo sguardo!

La pizza con verdure e formaggi all’ortolana è un appetitoso piatto unico che piacerà proprio a tutti.
Cosa c’è di più buono di una pizza fatta in casa e farcita con tanti ingredienti sfiziosi?!
Friabile, profumata, saporita, succulenta … ogni fetta sarà un’esplosione di sapori.
Questa pizza è bi-gusto 😀 Una parte sarà farcita con peperone, zucchina, melanzana, cipolla rossa e scamorza affumicata e l’altra con pomodorini, rucola e gorgonzola. Voi potete ovviamente scegliere di arricchirla e farcirla come più vi piace ma, una volta sulle vostre tavole, sarà cosi profumata ed invitante, che sparirà in un lampo.
L’impasto per la massa sarà friabile e croccante (grazie ad una pre-lievitazione) e renderà questo tripudio di colori e sapori davvero speciale.
Prepariamola insieme e farete contenti tutti perché nessuno potrà resistere ad un succulento e fumante trancio di pizza 😛

pizza con verdure
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per l'impasto:

  • Farina 00 500 g
  • Lievito di birra fresco 25 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale fino 1 pizzico
  • Latte (o acqua) circa 20 ml

Per condire:

  • Zucchina (di piccole dimensioni) 1
  • Melanzane q.b.
  • Peperone rosso q.b.
  • Cipolla rossa mezza
  • Scamorza affumicata 50 g
  • Pomodori ciliegino 7
  • Gorgonzola 40 g
  • Rucola g
  • Mozzarella (peso sgocciolato) 150 g
  • Polpa di pomodoro 220 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Peperoncino (non obbligatorio) q.b.

Preparazione

  1. pizza con verdure

    NOTA: tempo di lievitazione circa 2 ore

    Consiglio: per ottenere un impasto più soffice, lavorate l’impasto con il latte tiepido, anziché con l’acqua (come ho fatto io).

    Iniziamo la preparazione della pizza con verdure e formaggi all’ortolana dalla preparazione della massa: sciogliamo il lievito di birra in un bicchiere scarso di acqua tiepida.
    Aggiungiamo poi un cucchiaino di zucchero ed una manciata di farina.
    Giriamo e amalgamiamo energicamente con un cucchiaino fino ad ottenere un composto perfettamente omogeneo e liscio.

    Trasferiamolo in una ciotola più ampia e copriamolo con un telo.
    Lasciamo riposare in un luogo tiepido ed asciutto per circa mezz’ora.
    In questo modo il lievito avrà una sorta di pre – lievitazione e raddoppierà  di volume.
    Trascorso questo tempo, si sarà ben gonfiato e sarà pronto per l’utilizzo.

  2. pizza con verdure

    Versiamo la farina in una capiente ciotola e formiamo un cratere al centro (io l’ho impastato in una ciotola per facilitare questa operazione, però potete anche impastare direttamente su una spianatoia di legno).

    Trasferiamo il composto con il lievito al centro della fontana ed aggiungiamo attorno il sale.

    Versiamo gradualmente all’interno del cratere un po di latte tiepido (o acqua) ed iniziamo ad impastare, lavorando l’impasto, amalgamandolo e intridendolo con le dita.

    Aggiungiamo altro latte (o l’acqua tiepida) un po alla volta e sempre continuando ad impastare.

  3. pizza con verdure

    Una volta ottenuto un composto omogeneo, trasferiamolo sulla spianatoia, leggermente infarinata e lavoriamolo con le mani per circa 10 minuti e fino a rendere l’impasto elastico.
    Se avete l’impastatrice ci vorrà un attimo.

    Una volta ottenuto un impasto omogeneo ed elastico, formiamo una palla, infariniamola leggermente e tagliamo la superficie a croce con un coltello.

  4. pizza con verdure

    Riponiamola all’interno di un canovaccio o di una ciotola, copriamo con un telo e lasciamo lievitare, in un luogo asciutto, per circa 2 ore.

  5. Nel frattempo, mettiamo a scolare la mozzarella spezzettata in un colino, per eliminare il liquido in eccesso.

    Dedichiamoci, poi, alle verdure: laviamo la zucchina e con un pela patate tagliamola a fettine sottili.

    Laviamo e asciughiamo la melanzana e ricaviamo circa 10 fettine molto sottili, tagliandola per il senso della larghezza.

  6. pizza con verdure

    Stessa cosa con il peperone rosso, che andremo però a tagliare a bastoncini sottili.

    Sbucciamo la cipolla rossa, tagliamola a metà e da essa ricaviamo delle rondelle sottili.

    Laviamo i pomodorini, tagliamoli in due e priviamoli dei semi (incidendo la polpa con un coltello o strizzandoli con le mani).

  7. pizza con verdure

    Trascorso il tempo di riposo e di lievitazione, riprendiamo la massa e rimettiamola sulla spianatoia.

    Iniziamo ad appiattirla con un mattarello cercando di ottenere un rettangolo, poco più grande della placca da forno.

    Poi trasferiamo l’impasto nella teglia, foderata con carta forno e modelliamolo sempre con il mattarello in modo da stenderlo uniformemente.
    Lo spessore della massa dovrà essere di circa mezzo cm.

    Appiattiamo leggermente con le mani in modo da formare un piccolo bordino attorno.

  8. pizza con verdure

    Ungiamo con olio d’oliva la superficie della pizza, massaggiandola con le mani.

    Cospargiamola poi con la polpa di pomodoro, distribuendola uniformemente.

    Spolverizziamo la pizza con pizzico di sale fino.

    Aggiungiamo la mozzarella, distribuendola uniformemente su tutta la superficie (sbriciolandola ulteriormente con le mani).

  9. pizza con verdure

    Aggiungiamo su metà pizza la scamorza affumicata tagliata a fettine sottili e sull’altra metà dei pezzetti di gorgonzola.

  10. pizza con verdure

    Ricopriamo la parte con la scamorza affumicata con le verdure precedentemente tagliate (cipolla, peperone, melanzana, zucchina) disponendole leggermente sovrapposte.
    Se vi piace potete aggiungere anche dei pezzettini di peperoncino fresco.

    Sull’altra metà della pizza con il gorgonzola aggiungiamo, invece, i pomodorini.

  11. pizza con verdure

    Spolverizziamo tutta la superficie con un altro pizzico di sale e con del parmigiano grattugiato.

    Infine, irroriamo tutta la pizza con un filo d’olio.

  12. pizza con verdure

    Cuociamo la pizza con verdure e formaggi all’ortolana in forno statico (nella parte centrale) preriscaldato a 240° C (cioè alla massima temperatura) per 15-20 minuti (regolatevi in base al vostro forno).
    Dovrà avere una cottura abbastanza veloce nel forno già caldissimo.

    Trascorso questo tempo la pizza sarà pronta.
    Sforniamola ed aggiungiamo una manciata di rucola spezzettata con le mani (sulla parte con i pomodorini ed il gorgonzola).
    Copriamola subito con un telo per circa 5 minuti (servirà per mantenerla umida e a non farla seccare).

  13. pizza con verdure

    La nostra pizza con verdure e formaggi all’ortolana sarà pronta per essere servita!

    Possiamo proporzionarla e gustarla calda e filante.

    Sarà un mix di sapori davvero irresistibile! Del resto, chi può resistere ad una genuina e succulenta pizza fatta in casa!

  14. pizza con verdure

    Se vi piacciono le mie ricette, venite a trovarmi sulla mia pagina Facebook (cliccando qui) e divertitevi con me in cucina per rendere ogni piatto un arcobaleno di colori e sapori ! 🙂

    Potete seguirmi anche su YouTube (troverete il mio canale cliccando qui) e restare aggiornati anche sulle mie video-ricette.

    Buona pizza a tutti voi ed alla prossima ricetta! 😀

    Isabella

Note

 

Per scoprire altre ricette di pizze e focacce originali e gustose –> cliccate qui.
Per tutte
le altre ricette visitate il mio blog –> cliccando qui.

Basterà sfogliare il menù e troverete tante ricette semplici e sfiziose. Sono a vostra disposizione per qualsiasi dubbio, domanda o chiarimento per cui non esitate a contattarmi 😀

Isabella

Precedente Orecchiette con ragù di braciole - La Puglia in tavola Successivo Fusi di pollo con bacon, senape e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.