Crea sito

Pesce spada in umido con pinoli e olive

Il pesce spada in umido è un secondo piatto davvero speciale e da leccarsi i baffi.

Per tutti gli amanti del pesce vi propongo una ricetta facile, sfiziosa e molto semplice da preparare.
Il pesce spada tagliato a bocconcini verrà cotto in un prelibato sughetto impreziosito dal pomodoro, dalle olive e dai pinoli tostati.
Inutile dirvi quanto sarà buono e sfizioso. Scatenerà le vostre papille gustative già solo il profumo che si diffonderà durante la cottura.
Ho assaporato per la prima volta questa delizia in Sicilia, una terra che amo e che mi ha ispirata in questa preparazione.
Preparatelo anche voi e vedrete che bontà!

pesce spada in umido
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPesce spada
  • 400 gPolpa di pomodoro a pezzi (o pomodorini ciliegino)
  • 60 gOlive verdi e nere denocciolate
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • 20 gPinoli
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Prezzemolo (o origano)

Preparazione del pesce spada in umido

  1. Iniziamo la preparazione del pesce spada in umido sbucciando lo spicchio d’aglio.

    Eliminiamo il germe centrale e schiacciamolo con lo schiaccia aglio in una padella capiente.

    Facciamolo rosolare con un pò di olio.

    Quindi aggiungiamo anche la polpa di pomodoro in pezzi ed una spolverata di sale.

  2. CONSIGLIO: se lo preparate d’estate al posto della polpa di pomodoro utilizzate i pomodorini ciliegini tagliati a pezzetti.

  3. Lasciamo cuocere a fiamma bassa per 10 – 15 minuti e fino a quando il liquido del pomodoro non inizierà a restringersi.

  4. pesce spada in umido

    Nel frattempo, tagliamo il pesce spada a cubetti, eliminando la pelle.

    Tagliamo le olive a rondelle e teniamole da parte.

  5. pesce spada in umido

    Ottenuto un sughetto non troppo liquido, aggiungiamo il pesce spada a cubetti e lasciamo cuocere per qualche minuto a fiamma viva, girandolo delicatamente.

    Abbassiamo quindi la fiamma, aggiungiamo anche le olive e lasciamo cuocere per altri pochi minuti a fiamma bassa.

  6. Nel frattempo che il pesce spada termina la cottura, tostiamo i pinoli in padella per qualche minuto a fiamma viva, facendo attenzione che non brucino (dovremo girarli continuamente).

    Una volta ben dorati, aggiungiamoli al pesce spada.

  7. pesce spada in umido

  8. pesce spada in umido

    Infine, spolverizziamo il tutto con pepe nero e prezzemolo tritato (potete utilizzare anche dell’origano)

  9. pesce spada in umido

    Serviamo il pesce spada in umido caldo e fumante accompagnato da crostini di pane e … sono certa sparirà dal piatto in un baleno 😀

  10. Se vi piacciono le mie ricette, venite a trovarmi sulla mia pagina Facebook (cliccando qui) ,

    su Instagram (cliccando qui),

    su Pinterest (cliccando qui)

    e divertitevi con me in cucina per rendere ogni piatto un arcobaleno di colori e sapori ! 🙂

    Potete seguirmi anche su YouTube (troverete il mio canale cliccando qui) e restare aggiornati anche sulle mie video-ricette.

    Scorrendo in fondo alla pagina troverete altre mie ricette consigliate 😀

    Per tutte le altre ricette visitate il mio blog –> cliccando qui.

    Basterà sfogliare il menù e troverete tante ricette semplici e sfiziose.

    Sono a vostra disposizione per qualsiasi dubbio, domanda o chiarimento per cui non esitate a contattarmi 😀

    Isabella

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.