Crema di zucca allo zafferano con caprino e taralli

La crema di zucca allo zafferano con quenelle di caprino e briciole di taralli è un piatto ricco di sapore ed anche molto semplice da preparare.

Se siete alla ricerca di un’idea originale per cucinare la zucca e volete preparare qualcosa di veloce e sfizioso questa prelibata crema farà al caso vostro.
La zucca sarà impreziosita dal profumo inebriante dello zafferano e dalle note aromatiche della menta.
Verrà poi trasformata in una colorata crema arricchita da quenelle di caprino e da una pioggia di briciole di taralli: un accostamento perfetto per donare gusto e croccantezza a questo piatto profumato ed appetitoso.
Scatenerà un’esplosione di sapori e consistenze ad ogni boccone e piacerà a tutti.
Dolcezza, croccantezza, acidità e aromi si alterneranno tra loro rendendo questa crema di zucca davvero speciale e scenografica.
Non siete curiosi?! Prepariamola insieme!

crema di zucca
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la vellutata:

  • Zucca 800 g
  • Scalogno 2
  • Patate 150 g
  • Zafferano (1 bustina) 1 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Vino bianco q.b.
  • Sale q.b.
  • Brodo vegetale 400 ml
  • Menta q.b.

Per guarnire:

  • Caprino (o robiola. formaggio fresco spalmabile) 250 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Menta q.b.
  • Taralli all’olio d’oliva 60 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. crema di zucca

    Iniziamo la preparazione della crema di zucca allo zafferano con caprino e briciole di taralli occupandoci della zucca : io l’ho acquistata già a fette (quindi, già svuotata).

    Eliminiamo la buccia e riduciamo ogni fetta di zucca, dapprima a fettine più sottili, e poi a pezzetti.

  2. crema di zucca

    Sbucciamo e tagliamo lo scalogno a rondelle sottili.

    Peliamo la patata e tagliamola a fettine, piccole e sottili.

    Facciamo rosolare scalogno e patata in un tegame antiaderente con un pò dolio.

  3. Abbassiamo poi la fiamma ed aggiungiamo, un po di brodo caldo, di modo che lo scalogno e la patata cuociano bene lentamente e senza bruciarsi.

  4. crema di zucca

    Una volta ben ammorbiditi aggiungiamo anche lo zafferano ed amalgamiamo bene il tutto.

    Uniamo quindi la zucca ed un po di sale.

    Alziamo la fiamma, sfumiamo con un goccio di vino bianco.

    Una volta evaporato, aggiungiamo un po di brodo caldo (fino a coprire quasi completamente la zucca) e lasciamo cuocere, girando e amalgamando spesso, per circa 25-30 minuti.

    A metà cottura aggiungiamo anche qualche fogliolina di menta.

  5. crema di zucca

    Sarà pronta quando la zucca risulterà morbida e quasi sfatta ed il brodo si sarà quasi completamente asciugato.

    Spegniamo quindi il fuoco e frulliamo il tutto con l’aiuto di un mixer ad immersione, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

  6. crema di zucca

    La nostra crema di zucca è pronta.

    Trasferiamola nei singoli piatti da portata.

    Occupiamoci del caprino e dei taralli.

  7. Tritiamo finemente le erbe aromatiche (un ciuffo di prezzemolo e qualche fogliolina di menta).

    Trasferiamo il caprino in una ciotola, aggiungiamo un pizzico di sale, una macinata di pepe e le erbe aromatiche tritate.

    Consiglio: potete sostituire il caprino con della robiola o con un formaggio fresco spalmabile.

  8. crema di zucca

    Lavoriamolo con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo.

  9. crema di zucca

    Con l’aiuto di due cucchiai formiamo delle quenelle con il caprino.
    Basterà prelevare un cucchiaio scarso di caprino e lavorarlo facendolo scivolare tra i due cucchiai (spostandolo velocemente da un cucchiaio all’altro, in modo da ottenere una forma oblunga).

    Aggiungiamo due o tre quenelle di caprino ad ogni singolo piatto da portata.

  10. crema di zucca

    Infine, trasferiamo i taralli all’interno di un sacchetto per alimenti e pestiamoli con un batticarne fino ad ottenere dei pezzetti grossolani.

  11. crema di zucca

    Aggiungiamo un’abbondante manciata di taralli sbriciolati ad ogni singolo piatto.

    Completiamo i piatti con un filo d’olio, una macinata di pepe e guarnendo con qualche fogliolina di menta ed una spolverata di prezzemolo tritato.

  12. La crema di zucca allo zafferano con caprino e taralli è pronta per essere gustata.

    Sarà un mix di sapori e consistenze ad ogni boccone!

  13. crema di zucca

    Se vi piacciono le mie ricette, venite a trovarmi sulla mia pagina Facebook (cliccando qui) , su Instagram (cliccando qui), su Pinterest (cliccando qui) e divertitevi con me in cucina per rendere ogni piatto un arcobaleno di colori e sapori ! 🙂

    Potete seguirmi anche su YouTube (troverete il mio canale cliccando qui) e restare aggiornati anche sulle mie video-ricette.

    Scorrendo in fondo alla pagina troverete altre mie ricette consigliate 😀

  14. Per tutte le altre ricette visitate il mio blog –> cliccando qui.

    Basterà sfogliare il menù e troverete tante ricette semplici e sfiziose. Sono a vostra disposizione per qualsiasi dubbio, domanda o chiarimento per cui non esitate a contattarmi 😀

    Isabella

Precedente Insalata di puntarelle Successivo Lasagne ai piselli con speck e Asiago

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.