Crea sito

Cordon bleu di melanzane – cotti al forno

I Cordon bleu di melanzane sono prelibate cotolette di melanzane con uno speciale ripieno filante … semplici e veloci da preparare!

Croccanti fuori … morbide e filanti dentro … queste sfiziose cotolette di melanzane ripiene piaceranno a tutti, grandi e piccini e saranno un secondo piatto sfizioso ed appetitoso che metterà l’acquolina in bocca al primo sguardo.
Impreziositi dall’emmental, dalla mozzarella filante e dal prosciutto cotto e
cotti in forno, questi deliziosi cordon bleu di melanzane saranno, inoltre, un pasto sano, nutriente e perfetto per far apprezzare le verdure ai più piccoli. Potete però ovviamente anche friggerli in abbondante olio di semi … saranno ancora più appetitosi!
Inoltre, la doppia panatura li renderà croccanti e saporiti e sono certa che spariranno dal piatto in un baleno.
Cuciniamoli insieme!

cordon bleu di melanzane cotte al forno
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 cordon bleu
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Melanzane tonde 700 g
  • Prosciutto cotto a fette (o speck, mortadella) 80 g
  • Emmentaler (o scamorza, caciocavallo, provolone) 70 g
  • Mozzarella per pizza 70 g
  • Semola di grano duro rimacinata (o farina di mais, farina di riso) q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Uova 3
  • Sale fino e grosso q.b.
  • Pepe q.b.
  • Formaggio grattugiato q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. cordon bleu di melanzane cotte al forno

    Consiglio: per un risultato ancora più speciale e saporito potete sostituire il prosciutto cotto con la mortadella o lo speck ed utilizzare, al posto dell’Emmental la scamorza, il caciocavallo o il provolone piccante

    Iniziamo la preparazione dei cordon bleu di melanzane lavando e asciugando la melanzana.

    Eliminiamo le estremità e tagliamola a fette, per il senso della larghezza, di circa mezzo cm (ne troppo sottili e ne troppo spesse, come in foto).

  2. cordon bleu di melanzane

    Man mano, disponiamo le fette di melanzane in uno scolapasta, creando degli strati alternati e cospargendo ogni strato con un pizzico di sale grosso.

    Infine, disponiamo un piatto sull’ultimo strato e completiamo posizionando una coppa colma d’acqua che fungerà da peso.
    In questo modo le fette di melanzane rilasceranno il loro liquido di vegetazione e perderanno il loro retrogusto amaro.

    Lasciamole cosi per circa 1 ora.

  3. cordon bleu di melanzane

    Prepariamo il necessario per la farcitura: tagliamo l’Emmental a fette sottili.

    Tagliamo a fette sottili anche la mozzarella per pizza.

    Dividiamo in due parti le fette di prosciutto cotto.

    Trascorso il tempo necessario per spurgare le melanzane, sciacquiamo ogni fetta accuratamente sotto l’acqua.
    Asciughiamole con
    carta assorbente o un canovaccio.

    Le melanzane dovranno essere ben asciutte.

  4. cordon bleu di melanzane

    Prepariamo anche il necessario per la panatura.

    In una ciotola sbattiamo le uova (insaporite con un pizzico di sale e di pepe) con una forchetta fino ad amalgamare bene tuorli ed albumi.

    Procuriamoci altre due ciotole: una con la semola rimacinata e l’altra con il pangrattato.

  5. cordon bleu di melanzane

    Abbiamo tutto quello che ci serve e possiamo dare forma ai cordon bleu di melanzane.

    Prendiamo due fette di melanzane (più o meno delle stesse dimensioni).

    Farciamo la prima fetta dapprima con qualche fettina di mozzarella, poi con qualche fettina di emmental ed, infine, con il prosciutto cotto.

    Spolverizziamo con una manciata di formaggio grattugiato.

    Richiudiamo il tutto con l’altra fetta di melanzana.

  6. cordon bleu

    Passiamo il cordon bleu nella semola rimacinata, da entrami i lati.
    Eliminiamo con le mani la eventuale farina in eccesso!

    Passiamolo poi anche nelle uova sbattute (da tutti lati) e per ultimo nel pangrattato (da tutti i lati).

  7. cordon bleu di melanzane

    Procediamo con la doppia panatura: ripassiamo il cordon bleu nelle uova sbattute e poi nuovamente nel pangrattato (pressiamo bene con le mani in modo che la panatura aderisca perfettamente su tutti i lati).

  8. cordon bleu

    Disponiamo il cordon bleu di melanzane su una teglia rivestita con carta forno.

    Proseguiamo in questo modo per tutte le altre fette di melanzane

    Terminati tutti i cordon bleu, irroriamoli con un po d’olio ed insaporiamoli con un pizzico di sale.

  9. cordon bleu

    Cuociamo i cordon bleu di melanzane in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 20-25 minuti.

    A metà cottura giriamoli dall’altro lato in modo da ottenere una doratura uniforme.

    Nota: i cordon bleu di melanzane possono anche essere fritti (saranno ovviamente ancora più gustosi).
    Se preferite procedere con la frittura scaldate 1 lt di olio di semi di arachide in una pentola dai bordi abbastanza alti ed, appena ben caldo, friggete i cordon bleu, pochi alla vota (max 2 o 3 in base alle dimensioni della vostra padella), girandoli da entrambi i lati e fino a quando non risulteranno ben dorati. Ci vorranno circa 2 minuti per lato.
    Una volta pronti, scolateli con un mestolo forato e trasferiteli su un vassoio con carta assorbente in modo che perdano l’olio in eccesso.

  10. I cordon bleu di melanzane sono pronti per essere gustati caldi e filanti.
    Saranno perfetti per ogni occasione e sono certa che piaceranno tanto anche ai più piccoli.

    Potete accompagnarli con una fresca insalata mista o anche con dei semplici pomodori tagliati a cubetti ed insaporiti con olio, sale e basilico.

  11. cordon bleu di melanzane cotte al forno
  12. cordon bleu di melanzane cotti al forno

    Vedrete che bontà il ripieno filante unito alla croccantezza della doppia panatura! Provare per credere 😛

    Cucinateli anche voi ed aspetto di sapere se vi sono piaciuti!

  13. Se vi piacciono le mie ricette, venite a trovarmi sulla mia pagina Facebook (cliccando qui) , su Instagram (cliccando qui), su Pinterest (cliccando qui) e divertitevi con me in cucina per rendere ogni piatto un arcobaleno di colori e sapori ! 🙂

    Potete seguirmi anche su YouTube (troverete il mio canale cliccando qui) e restare aggiornati anche sulle mie video-ricette.

    Scorrendo in fondo alla pagina troverete altre mie ricette consigliate 😀

    Per tutte le altre ricette visitate il mio blog –> cliccando qui.

    Basterà sfogliare il menù e troverete tante ricette semplici e sfiziose. Sono a vostra disposizione per qualsiasi dubbio, domanda o chiarimento per cui non esitate a contattarmi 😀

    Isabella

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.