Crea sito

Polpette filanti radicchio e speck

Le POLPETTE FILANTI RADICCHIO E SPECK sono croccanti fuori, ma – all’interno – hanno un ripieno morbido e filante; proprio per questo sono un secondo piatto semplice, ma ricco di gusto. La loro preparazione non richiede troppo tempo ed è anche piuttosto semplice; tuttavia, il risultato sarà sorprendente in quanto la cottura al forno dona a queste polpette una panatura croccante e leggera (panatura che nasconde, all’interno, un ripieno fatto di sofficissime patate ed impreziosito dal sapore amarognolo del radicchio e da quello più deciso dello speck).

polpette filanti radicchio e speck
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 600 g Patate a pasta gialla
  • 70 g Speck
  • 70 g Formaggio provola affumicato
  • 3 foglie Radicchio
  • 80 g Pangrattato
  • 1 Uovo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. 1. Pela le patate, tagliale in tocchetti e mettile nell’acqua ancora fredda all’interno della pentola.

  2. 2. Accendi il fuoco e porta l’acqua in ebollizione e dal momento in cui l’acqua raggiungerà la temperatura d’ebollizione fai cuocere le patate per 10 minuti circa.

  3. 3. Mentre le patate sono in cottura, taglia a striscioline sia il radicchio (dopo averlo lavato ed avergli tolto la parte bianca più dura) sia lo speck; taglia anche la provola affumicata in cubetti abbastanza piccoli.

  4. 4. Quando le patate saranno cotte, scolale e mettile in un recipiente; quindi, falle raffreddare leggermente e poi, con l’aiuto di una forchetta, riducile quasi in crema.

  5. 5. A questo punto, regola di sale e di pepe a tuo piacimento le patate; poi, aggiungi nel recipiente contenente le patate anche lo speck, il radicchio e la provola affumicata ed amalgama il tutto con un mestolo di legno affinché il composto risulti omogeneo.

  6. 6. In un piatto metti il pangrattato; in un altro piatto sbatti leggermente l’uovo, aggiungi un pizzico di sale e di pepe ed un filo d’olio extravergine d’oliva, quindi sbatti di nuovo leggermente il tutto per amalgamare bene gli ingredienti.

  7. 7. Con le mani prendi poco alla volta parte dell’impasto a base di patate e forma delle palline piuttosto compatte del diametro di circa 5 – 6 centimetri quindi passale bene su tutti i lati nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato in modo che sull’esterno delle polpette si formi una crosticina omogenea.

  8. 8. Disponi le polpette sopra ad una leccarda ricoperta con carta da forno e poi falle cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 20 minuti. A questo punto, le tue polpette filanti radicchio e speck sono pronte per essere gustate.

    Leggi anche: POLPETTE FILANTI ALLE ZUCCHINE POLPETTE DI PESCE AL FORNO.

Consigli

Queste polpette sono buonissime da servire calde, ma possono essere tranquillamente assaporate anche fredde (proprio, per questo, costituiscono anche un perfetto stuzzichino da gustare assieme ad un buon cocktail). BUON APPETITO!!!

Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!!

Se cerchi altre ricette di secondi piatti semplici e veloci clicca qui: RICETTE SECONDI PIATTI.

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.