Crea sito

Pasta frolla

La pasta frolla è forse uno degli impasti base più conosciuti ed apprezzati di tutta la pasticceria ed è utilizzata per preparare moltissimi dolci, torte e biscotti. È piuttosto semplice da realizzare e, se ben preparata, riuscirà a valorizzare ed esaltare gli altri ingredienti che completeranno le vostre ricette dolci.

pasta frolla

PASTA FROLLA

Difficoltà: bassa
Preparazione: 20 minuti
Dosi: per 1 Kg. di pasta frolla
Costo: basso

Ingredienti per 1 Kg. di pasta frolla

  • 500 grammi di farina 00;
  • 250 grammi di burro;
  • 180 grammi di zucchero;
  • 2 uova;
  • una bustina di vanillina;
  • la scorza di un’arancia grattugiata;
  • un pizzico di sale.

PREPARAZIONE DELLA PASTA FROLLA

Procedimento con la planetaria 

1. Lavorate lo zucchero assieme alle uova fino ad ottenere un composto spumoso.

2. Grattugiate la scorza di un’arancia non trattata (dopo averla lavata ed asciugata accuratamente) facendo attenzione a non grattugiare la parte bianca.

3. Aggiungete nella bacinella contenente le uova e lo zucchero anche la scorza dell’arancia grattugiata, il pizzico di sale, la vanillina e gradualmente la farina setacciata. Amalgamate fra loro tutti gli ingredienti.

4. Infine, inserite nella bacinella anche il burro tagliato a cubetti e lavorate il tutto con il gancio della planetaria fino ad ottenere un impasto omogeneo.

5. Formate un panetto con il vostro impasto, rivestitelo con un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per circa un’ora.

6. Trascorso il tempo di riposo in frigorifero potrete utilizzare la vostra pasta frolla stendendola (con un mattarello) sopra un piano freddo sul quale avrete versato un po’ di farina.

Il consiglio di piatti pronti in un attimo
La pasta frolla è un impasto utilizzato per preparare la base di moltissimi dolci (crostate alla frutta, torte alla marmellata, al cioccolato, alla ricotta, etc.); per abbinare meglio questo impasto ai vari dolci, potrebbe allora essere interessante scegliere l’aroma da aggiungervi a seconda del ripieno che vorrete utilizzare. Ad esempio, potreste inserire, nella vostra pasta frolla, la scorza dell’arancia se vorrete preparare una crostata alla marmellata o un dolce come la pastiera, oppure la vaniglia per realizzare torte a base di cioccolato, crema o panna. BUON APPETITO!!!

Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette. 

Se ti piacciono le mie ricette segui PIATTI PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook  per non perdere nessuna novità!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.