Crea sito

Invontini di zucchine e caprino

Oggi vi propongo un antipasto che adoro: gli involtini di zucchine e caprino.

Una cosa che adoro sono le zucchine grigliate e una volta ho provato a fare questo abbinamento e devo dire che quest’unione è perfetta 😉

E’ un antipasto che può essere servito tiepido (ve lo consiglio) o freddo e per questo si adatta ad essere proposto anche nei buffet.

Provate questi involtini di zucchine e caprino e sono sicura che vi conquisteranno.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • zucchina 1
  • Caprino 4 fette
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Pepe rosa q.b.

Preparazione

  1. Per preparare i nostri involtini di zucchine e caprino, iniziamo con il tagliare a fettine sottili le zucchine aiutandoci con una mandolina.

    E’ importante che le fettine di zucchine non siano troppo grosse perché altrimenti non riusciremmo ad avvolgerle intorno al caprino ma, al contempo, non devono essere troppo sottili perché altrimenti possono bruciarsi.

  2. Facciamo scaldare una piastra e adagiamoci le zucchine, facciamole cuocere da ambo i lati e teniamole da parte.

  3. Una volta terminata la cottura delle zucchine procediamo con il formare gli involtini o fagottini:

    Disponiamo 2 fette di zucchina a croce e poi mettiamone un’altra per il lato obliquo (come vedete nel video) così da formare la base su cui adagiare il formaggio.

    Una volta adagiata la fetta di caprino, richiudiamo sul formaggio le fettine delle zucchine in modo da formare un involtino.

    Facciamo scaldare l’involtino sulla piastra per un paio di minuti. Il tempo necessario per far intiepidire il formaggio.

  4. Una volta scaldati gli involtini di zucchina e caprino, adagiamoli su un piatto da portata e spennelliamoli con un poco d’olio.

    Cospargiamo con del pepe rosa macinato al momento e serviamo.

Note

Se non avete una piastra, potete usare una padella antiaderente leggermente unta con dell’olio.

Potete preparare gli involtini di zucchine e caprino anche in anticipo e poi scaldarli poco prima di servirli. In questo caso vi consiglio di spennellarli d’olio e cospargerli di pepe poco prima di servirli.

Potete anche congelare gli involtini di zucchine e caprino e poi scongelarli al momento del bisogno. Anche in questo caso vi consiglio di scaldarli e condirli poco prima di servirli.

Se vi è piaciuta questa ricetta, potrebbe anche interessarvi la ricetta delle coste di bieta ripiene

Potrebbero interessarti anche queste riette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.