Crea sito

Crocchette di patate con e senza Bimby

Crocchette di patate con e senza Bimby. Dei golosi bocconcini preparati con patate, uova e parmigiano. Un antipasto semplice e veloce da preparare.

Molte ricette prevedono solo l’uso delle patate, io ho voluto arricchire le mie crocchette con del prosciutto cotto a cubetti, ma se volete potete anche non metterlo. Inoltre potete personalizzare le crocchette di patate con mozzarella, prezzemolo o altre erbe aromatiche.

Ma vediamo subito come preparare le crocchette di patate. Nel post troverete il procedimento con e senza Bimby.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Sbriciolata di patate

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Per questa ricetta ho preso spunto qui.

Crocchette di patate con e senza Bimby
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni30 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpatate
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1tuorlo
  • q.b.sale
  • 100 gprosciutto cotto (a cubetti)
  • 6 cucchiaipangrattato

Per la panatura

  • 3uova
  • q.b.pangrattato
  • q.b.farina 00
  • 1albume

Per cuocere

  • q.b.olio di semi di arachide

Strumenti

  • Bimby
  • 4 Ciotole
  • Cucchiaio
  • Forchetta
  • 2 Casseruole dai bordi alti
  • Carta assorbente

Come preparare le crocchette di patate

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY
  1. Sbucciate e lavate le patate. Tagliatele a cubetti. Inseritele all’interno del cestello.

  2. All’interno del boccale inserite dell’acqua fino a ricoprire le lame. Inserite il cestello all’interno del boccale. Avviate per 20 minuti, velocità 1, Varoma.

  3. Estraete il cestello e togliete l’acqua dal boccale. Inserite le patate all’interno del boccale e aggiungete il parmigiano e il tuorlo. Avviate per 20 secondi, velocità 6.

  4. Mettete il composto ottenuto all’interno di una ciotola e aggiungete il prosciutto cotto a cubetti e il pangrattato. (Io ho usato 6 cucchiai di pangrattato, regolatevi voi in base alla consistenza dell’impasto). Aggiustate di sale e mescolate bene il tutto. Il composto deve risultare compatto e omogeneo.

  5. Con le mani inumidite prelevate dei piccoli pezzetti di impasto e create le crocchette. Io ho dato una forma tonda, ma potete realizzarle anche con una forma cilindrica e allungata.

  6. Preparate tre ciotole. In una mettete la farina, in una il pangrattato e nell’ultima le uova sbattute con il tuorlo.

  7. Passate le crocchette nella farina, nell’uovo e nel pangrattato. Poi di nuovo nell’uovo e di nuovo nel pangrattato.

  8. Fate scaldare abbondante olio di semi all’interno di una casseruola dai bordi alti e quando sarà ben caldo, friggete le crocchette di patate per circa 8 minuti. Giratele continuamente. Le crocchette dovranno avere una superficie ben dorata.

  9. Scolate le crocchette di patate su carta assorbente, lasciatele asciugare e servitevi pure.

Procedimento senza Bimby

  1. Sbucciate e lavate le patate. Inseritele all’interno di una pentola e copritele con l’acqua fredda. Mettete la pentola sul fornello e portate a bollore. Fate cuocere le patate fino a quando punzecchiandole con una forchetta risulteranno morbide.

  2. Schiacciate le patate mentre sono ancora calde con lo schiacciapatate e mettetele all’interno di una ciotola. Unite il sale, il tuorlo, il pangrattato, il parmigiano e i cubetti di prosciutto cotto. Mescolate bene con un cucchiaio fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo.

  3. Con le mani inumidite prelevate dei piccoli pezzetti di impasto e create le crocchette. Io le fatte tonde, ma potete dare la classica forma cilindrica e allungata.

  4. Preparate tre ciotole. In una mettete la farina, nella seconda le uova sbattute e nella terza il pangrattato. Passate le crocchette di patate nella farina, nell’uovo e nel pangrattato. Poi di nuovo nell’uovo e di nuovo nel pangrattato.

  5. Fate scaldare abbondante olio di semi all’interno di una casseruola dai bordi alti e quando sarà ben caldo, friggete le crocchette di patate per circa 8 minuti. Girate continuate. Le crocchette dovranno avere una superficie ben dorata.

  6. Scolate le crocchette di patate e fatele asciugare su carta assorbente.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.