Crea sito

Come cuocere l’arrosto di maiale

Come cuocere l’arrosto di maiale. Un secondo piatto semplice e gustoso. Un piatto saporito, perfetto per la tavola della domenica.

Cuocere l’arrosto di maiale non è difficile. Gli ingredienti necessari sono pochi. Bisogna avere solo un pò di tempo a disposizione, dato che ci vorranno circa un paio d’ore di cottura.

Io vi consiglio di prepararlo un giorno prima, così avrà il tempo di raffreddarsi e non farete difficoltà a tagliarlo a fette.

Per quanto riguarda la carne, io ho utilizzato l’arista di maiale, e ho chiesto al mio macellaio di fiducia di inserire la carne all’interno della rete.

Ma vediamo subito come cuocere l’arrosto di maiale.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Come cuocere l'arrosto di maiale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgArista di maiale (da arrosto)
  • 1Scalogno
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 2Carote
  • 1Dado vegetale
  • 1 bicchiereVino bianco
  • q.b.Sale
  • 1 costaSedano
  • q.b.Acqua

Strumenti

  • Pentola
  • Passaverdure

Come cuocere l’arrosto di maiale

  1. All’interno di una pentola alta e capiente, inserite l’olio extravergine d’oliva e la carne. Accendete il fornello e lasciate rosolare la carne a fuoco vivo in maniera uniforme su tutti i lati.

  2. La carne deve risultare ben dorata, e dovrà acquistare un colore ambrato.

  3. Sbucciate le carote e tagliatele in quattro parti. Dividete lo scalogno a metà, pulite e dividete in tre parti il sedano.

  4. Quando la carne risulterà ben dorata aggiungete le verdure all’interno della pentola. Lasciate appassire a fiamma bassa. Mescolate di tanto in tanto.

  5. Quando l’arrosto risulterà completamente asciutto, sfumate con il vino bianco e alzate la fiamma.

  6. Quando il vino sarà evaporato aggiungete 500 ml di acqua calda e un dado vegetale.

  7. Trasferite l’arista in forno caldo, statico a 180°. Lasciate cuocere per circa 1.30.

  8. Di tanto in tanto irrorate con qualche cucchiaiata di fondo di cottura. (Se fosse necessario aggiungete altra acqua).

  9. A metà cottura, prelevate le verdure aiutandovi con una schiumarola. Inseritele in un mixer e tritatele finemente, in modo da ottenere una cremina.

  10. Rimettete le verdure all’interno della pentola.

  11. Se dopo un’ora e mezza la carne necessita di altra cottura aggiungete altra acqua.

  12. Quando la carne è cotta lasciatela raffreddare bene, togliete la rete e tagliatela a fette.

  13. Salate le fette e inseritele nuovamente all’interno della pentola con il sughetto. Lasciate insaporire qualche istante poi servitevi pure. (Potete decidere voi quanto sughetto lasciare, a me piace con parecchio sughetto. Se vi piace come me aggiungete più acqua in cottura. Se vi piace più asciutto tagliate semplicemente le fette e aggiungete un pò di cremina sopra).

Leggi anche

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Porchetta di maiale fatta in casa. Clicca QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.