Crea sito

Ciambella al limone soffice Bimby

Ciambella al limone soffice Bimby. Una ciambella soffice e profumata perfetta al mattino, per iniziare la giornata mangiando qualcosa di sano e genuino.

La ciambella al limone soffice Bimby è perfetta inzuppata nel latte, ma è ideale anche a merenda. Se volete trasformala in un goloso dessert potete servirla insieme alla panna montata o a una pallina di gelato al limone.

La preparazione è molto veloce. Con il Bimby impiegheremo solo 5 minuti. Se non avete il Bimby non preoccupatevi potete utilizzare lo sbattitore elettrico.

Ma vediamo subito come preparare la ciambella al limone soffice Bimby.

Se ti piacciono le ciambelle, vieni a scoprire tutte le mie versioni. Clicca qui: SPECIALE CIAMBELLE.
Se ne cerchi ancora clicca qui: CIAMBELLE PER LA PRIMA COLAZIONE

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Per questa ricetta ho preso spunto: qui.

Ciambella al limone soffice Bimby
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzionistampo da 24
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3uova
  • 250 gzucchero
  • 70 golio di semi di girasole
  • 170 glatte
  • 80 gsucco di limone
  • 2scorza di limone
  • 260 gfarina 00
  • 70 gfecola di patate
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • q.b.granella di zucchero

Strumenti

  • Bimby TM5

Preparazione

  1. All’interno del boccale inserite lo zucchero e la scorza di due limoni. Avviate per 10 secondi, velocità 10.

    Per quanto riguarda la scorza dei limoni, mi raccomando non prelevate la parte bianca, altrimenti la ciambella risulterà amara.

  2. Unite la farina, la fecola di patate, l’olio di semi, il succo del limone, le uova, il latte la bustina di lievito per dolci. Avviate per 30 secondi, velocità 5.

  3. Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella da 24. Versate l’impasto all’interno dello stampo. Se gradite sulla superficie della ciambella aggiungete dello zucchero in granella. Se non lo avete, non preoccupatevi potete anche non metterlo.

  4. Infornate in forno caldo, statico a 180° e lasciate cuocere per circa 40 minuti. Mi raccomando fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

  5. Sfornate, lasciate raffreddare e servitevi pure. Se non avete messo lo zucchero in granella potete spolverizzare con zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.