Pavesini senza glutine con cocco e Nutella

Pavesini senza glutine con cocco e Nutella – dei dolcetti golosi e sfiziosi da mangiare in qualsiasi momento della giornata, anche se finiranno in un battibaleno perché uno tira l’altro!!

Quando non ero ancora celiaca, mia mamma li preparava sempre con i Pavesini classici e ogni volta che li faceva per qualche evento come feste di compleanno o dessert come fine pasto, andavano a ruba! Sono quelle cose semplici e facili da preparare ma dal sapore delizioso che attirano chiunque, dai più piccoli ai più grandi e così, grazie anche ai simil pavesini dei Piaceri Mediterranei li ho ricreati nella versione “gluten free” per tutti noi celiaci o intolleranti/allergici al glutine! I primi tempo che ero celiaca li ho preparati con i savoiardi, ma il risultato ottenuto era piuttosto lontano dal vero gusto dei Pavesini e non me li ricordavano molto.. ma ora tutto è cambiato.. e menomale che la Nutella è senza glutine 😛

Sponsorizzato da Nutella

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni9-10 pavesini con cocco e Nutella
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Pavesini senza glutine con cocco e Nutella :

  • 150 gPavesini (biscotti di miglio dei Piaceri Mediterranei SG)
  • q.b.Nutella®
  • 1 tazza da caffèCaffè
  • 1 bicchiereLatte
  • q.b.Farina di cocco senza glutine (grattugiato)

Preparazione :

  1. Per preparare questi dolcetti, la ricetta è molto facile:

    – preparate il caffè espresso e aggiungete del latte e poi lasciate da parte;

    – nel frattempo, prendete un biscotto e spalmateci la Nutella e poi ricopritelo con un altro biscotto;

    -immergete per poco il dolcetto ottenuto nel caffellatte e poi cospargetelo nel cocco grattugiato, precedentemente messo in una ciotola per agevolare questo passaggio;

  2. – continuate a formare i dolcetti fino a esaurimento degli ingredienti;

    – una volta finito il tutto, metteteli in frigorifero e saranno pronti!

Ricette

Informazioni su pasticciecucina

Amo cucinare. E' la mia passione più grande ed è iniziato tutto da quando mi è stata diagnosticata la celiachia. E questa "malattia", ormai diventata la mia cura e il mio stile di vita mi ha aperto la strada verso la cucina, il forno e i fornelli!

Precedente Crostata alla crema pasticcera Successivo Crostatina del buon umore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.