Torta biscotti e crema al cioccolato

Questa torta per me ha il sapore dell’infanzia. La mia mamma preparava sempre questa torta dai sapori semplici e genuini.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Torta biscotti e cioccolato

Queste dosi sono per 6/8 persone.

1 l latte (io ho usato quello parzialmente scremato))
100 g amido di mais (maizena)
100 g zucchero semolato
100 g cioccolato fondente al 50% (ho usato la tavoletta)
36 biscotti secchi (io ho usato biscotti secchi multi cereali)

Strumenti

Ho usato uno stampo rettangolare aperto sopra e sotto di dimensioni 25×15 . Potete utilizzare una pirofila o un contenitore.

Passaggi

Come prima cosa ho messo il Litro di latte in una pentola dai bordi alti, ho aggiunto lo zucchero( 100g) ed i quadratini di cioccolato fondente (100g).

Accendete il fornello, la fiamma deve essere moderata. Mescolare di tanto in tanto con una frustina a mano

Quando sfiorerà il bollore cominciare ad aggiungere l’amido di mais settacciato. Mescolare fino a quando il composto non si addenserà. Ci vorrà all’incirca 5/8 minuti.

Una volta addensato, prendere lo stampo o la pirofila e cominciamo a comporre subito gli strati. Non Far raffreddare la crema

Lo stampo che ho utilizzato è questo

sul fondo versare la crema al cioccolato e adagiare sopra i biscotti

continuare così fino a chiusura del dolce. L’ultimo strato dovrà essere la crema. Io ho realizzato 3 strati di biscotti.

Coprire con la pellicola a contatto con la crema e lasciar raffreddare a temperatura ambiente.

una volta freddo potete decorare il dolce a vostro piacimento. io ho messo della granella di mandorle.

Mettere la torta con i biscotti in frigo, dopo un oretta togliere dallo stampo.

la torta è pronta per essere gustata.

Conservazione:

La torta con i biscotti va conservata in frigo coperta da pellicola o da una campana di vetro per un massimo di 2 giorni.

Variazioni:

Se lo gradite potete aumentare la dose di cioccolato.

La superfice può essere decorata a vostro piacimento, con del cocco, con granella di Pistacchio, con gocce di cioccolato bianco ecc..

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.