Crea sito

PIZZA PARIGINA

La PIZZA PARIGINA è una pizza tipica della cucina napoletana. E’ composta da una base di pizza morbida farcita con pomodoro, prosciutto e mozzarella ed un ultimo strato di pasta sfoglia. Può essere un ottimo piatto unico ma anche una pizza diversa per un buffet o un aperitivo.
A casa mia è spesso un salvacena!

PIZZA PARIGINA
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Base di pizza

  • 250 gfarina 0
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 8 glievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 cucchiainosale
  • 200 mlacqua

per la farcitura

  • 100 gprosciutto cotto
  • 150 gpassata di pomodoro (o polpa di pomodoro)
  • 200 gmozzarella per pizza
  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.origano (facoltativo)

Preparazione

  1. Per prima cosa impastate la base per pizza: mettete la farina in una ciotola, unite il lievito in polvere ed il sale. Versate al centro l’acqua, l’olio ed mescolate inizialmente con una forchetta; quando il composto inizierà a diventare sodo versate l’impasto su un piano di lavoro e continuate con le mani finché non atterrete un panetto bello sodo e liscio. Se avete un’impastatrice potete utilizzarla per fare questa operazione.

  2. Intanto che la base per pizza riposa alcuni minuti preparate il condimento versando la passata di pomodoro in una ciotola, unite l’olio, l’origano e mescolate.

    Prendete ora un rettangolo di carta da forno e stendete l’impasto della pizza più o meno delle dimensioni della pasta sfoglia.

    Mettete metà del pomodoro sulla base, aggiungete metà della mozzarella che avrete precedentemente tagliato a dadini e tutte le fette di prosciutto cotto. Finite di farcire aggiungendo il restante pomodoro e mozzarella.

    Coprire il tutto con la pasta sfoglia sigillando bene i bordi per non far uscire la farcitura. Se avete a disposizione una rotella tagliapasta potete usare quella altrimenti schiacciate i bordi con una forchetta.

  3. Trasferite la parigina su una teglia da forno ed infornate a 180° per 35 minuti o finché risulterà bella dorata. E’ ottima servita calda.

Consigli

Se volete velocizzare il lavoro potete acquistare direttamente un rotolo di pasta per pizza già pronto.

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.