CRUMBLE DI PANETTONE E MELE… FINTO!

Voi vi chiederete, perchè Crumble di Panettone e Mele Finto?
Perchè il crumble vero e proprio è formato da mele a pezzetti con una copertura di impasto croccante e “bricioloso”, mentre il mio invece… è sì un composto sbriciolato con le mele ma – essendo a base di Panettone e latte – resta morbido e pastoso.
In ogni caso, è buonissimo… quindi, tutto sommato, del nome ci importa poco o no?!?
Provatelo, è un ottimo modo per riciclare del Panettone residuo e portare in tavola un dolce al cucchiaio diverso dai soliti…  😉
Patrizia

crumble-panettone-mele1-firma-mio

Crumble di Panettone e Mele… Finto!

Categoria: Natale – Dolci al Cucchiaio

Ingredienti:
250 gr di Panettone (meglio senza canditi, ma va bene anche con!)
180 gr di latte
20 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
300 gr di mele (1 grande o 2 piccole) + 1 cucchiaio di zucchero
circa 200 gr di Philadelphia + 2 cucchiai di zucchero per la crema

Procedimento:
Lavate, sbucciate e tagliate le mele a dadini.
Mettetele in una padella antiaderente con un cucchiaio di zucchero e fatele cuocere, a fiamma dolce e con il coperchio, per un paio di minuti. Spegnete e tenete da parte.
Sminuzzate il Panettone, o meglio ancora, frullatelo insieme al latte ed allo zucchero (io ho messo tutto nel Bimby, a velocità 4), poi aggiungete la bustina di lievito ed amalgamate.
Unite anche le mele a dadini, ormai fredde, e mescolate in modo da distribuirle uniformemente in tutto il composto.
Versate l’impasto in una teglia in silicone o, se di altro materiale, ricordatevi di imburrarla e infarinarla (io ho usato uno stampo a forma di ciambelline, ma è lo stesso) e cuocete a 180° per 20-25 minuti.
crumble-panettone-mele2-mioUna volta cotto, sformate l’impasto ancora caldo, che dovrebbe presentarsi molto umido e spezzettarsi praticamente da solo… altrimenti, provvedete voi!
Mentre si raffredda, preparate la crema amalgamando con una forchetta – in una ciotola o in un piatto fondo – il formaggio Philadelphia con due cucchiai di zucchero, fino a quando otterrete una crema liscia. Mentre la lavorate assaggiatela un attimo e, se vi piace più dolce, aumentate un po’ la quantità di zucchero.
Prendete dei bicchierini di vetro o delle piccole coppette e disponete sul fondo uno strato di crumble di Panettone e mele, pressandolo un po’ col dorso di un cucchiaino, poi mettete uno strato di crema ed un altro di finto crumble, chiudendo con un fiocchetto di crema.

crumble-panettone-mele3-firma-mio

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 20 minuti

Tempi di cottura: circa 20-25 minuti

Consigli: Naturalmente, potete usare la crema che preferite… pasticcera, chantilly, al cioccolato, al caffè, al mascarpone, allo zabaione, ecc.ecc.
La resa in bicchierini o coppette, ovviamente, dipende dalla loro grandezza. Per darvi almeno un’idea, tenete conto che io ho ottenuto 6 bicchierini monoporzione da 6 cm di diametro (all’imboccatura) per 5 cm d’altezza.