Risotto con gamberi, piselli e funghi

Risotto con gamberi piselli e funghi.. un primo piatto che ho pensato e realizzato per la prima volta. Qualche giorno fa ho comprato i gamberi per fare un’altra preparazione, poi invece mi sono accorta che mi mancava un ingrediente importante e ho dovuto cambiare preparazione. In un primo momento ho pensato di fare un risotto gamberi e piselli, poi vado a guardare in frigo e mi ritrovo anche dei funghi, e allora ho pensato di provare questo abbinamento.

Mio marito ha aprezzato molto, non solo.. dice che è il più buon risotto che io abbia mai preparato. Ha proprio ragione, il Risotto con gamberi piselli e funghi ha un gusto fresco e particolare. Con la cottura veloce nel wok degli ingredienti e l’aggiunta quasi alla fine nel risotto.. si sente ogni singolo gusto. Davvero buonissimo, vi consiglio vivamente di provarlo! 😉

Risotto con gamberi, piselli e funghi

Risotto con gamberi piselli e funghi

INGREDIENTI: (per due persone)

  • 200 g di riso (io ho usato Arborio)
  • 150 g circa di gamberi
  • olio extravergine d’oliva qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 scalogno
  • 1/2 porro
  • 80-100 g di funghi champignon piccoli
  • 1 pugnetto di piselli surgelati (s’è stagione usate i freschi)
  • pochissima buccia di limone grattugiata
  • sale e pepe

PER IL BRODO DI GAMBERI:

    • le teste dei gamberi
    • 1/2 cipolla
    • 1 carota
    • 1/2 gambo di sedano
    • acqua qb
    • 1/2 dado vegetale

Risotto con gamberi, piselli e funghi

PREPARAZIONE:

Per il Risotto con gamberi, piselli e funghi, iniziare mettendo su il brodo di gamberi. Pulire i gamberi, togliendo la testa e il carapace. Prendere le teste, sciacquarle e metterle in un pentolino, coprire con l’acqua, aggiungere la mezza cipolla, la carota e il sedano, mondati e lavati. Mettere sul fuoco e far bollire. Aggiungere il dado vegetale e lasciare sul fuoco a sobbolire lentamente. Se fa la schiumetta, toglierla.

In un tegame mettere un po di olio extravergine d’oliva, far scaldare e aggiungere lo scalogno. Dopo qualche minuto, unire il riso e far tostare. Cuocere il riso, aggiungendo di tanto in tanto del brodo caldo. Se c’è bisogno salare leggermente.

Preparare i funghi, il porro e i gamberi. Togliere la pellicina ai funghi, sciacquarli, asciugarli e tagliarli a fettine. Lavare e asciugare il porro e tagliarlo a rondelle. Dopo aver tolto la testa e il carapace ai gamberi, togliere il budellino, sciacquarli, asciugarli e se sono troppo grossi, tagliarli a metà.

In un wok scaldare due cucchiai di olio extravergine d’oliva, far imbiondire l’aglio e quindi toglierlo. Unire il porro a rondelle far saltare per due minuti, poi i funghi e far saltare per un’altro paio di minuti. Unire i piselli, salare e pepare. Aggiungere un po di brodo e farli ammorbidire leggermente.

Risotto con gamberi, piselli e funghi

Unire il porro, funghi, piselli e i gamberi al risotto, negli ultimi cinque minuti di cottura.

Risotto con gamberi, piselli e funghi

A fuoco spento, unire pocchissima buccia di limone grattugiata, che darà quel senso di freschezza al piatto. Et voila.. il Risotto con gamberi, piselli e funghi è pronto. Buon apetito! 😊

Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille! ♡

Precedente Lasagne alla trevigiana con salsiccia Successivo Pane con farine semi integrali

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.