Gnocchi al tegamino, ricetta primo piatto

Gnocchi al tegamino, una ricetta di un primo piatto ricco e saporito. Gli gnocchi al tegamino riprendono tutti i sapori del mediterraneo: la mozzarella, il pomodoro e il basilico…regalando al piatto quella freschezza inaspettata! Forse avete già capito che gli gnocchi al tegamino rientrano nei nostri piatti preferiti…sia da mangiare che da preparare! Anche perché possono essere preparati in anticipo…e al momento del pranzo riaccendere il forno giusto il tempo necessario per farli riscaldare 🙂 Vediamo come prepararli… 

Gnocchi al tegamino

Gnocchi al tegamino, ricetta primo piatto

INGREDIENTI: -per 2 tegamini-

  • 400 g di gnocchi di patate
  • 350 g di passata di pomodoro
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • basilico fresco
  • 150 g mozzarella fior di latte
  • formaggio grattugiato dolce 

Per gli gnocchi di patate fatti in casa guardate qui la ricetta passo passo

PROCEDIMENTO:

Tagliare la mozzarella a dadini e riporla in colino per eliminare l’acqua in eccesso. Mettere in un tegame l’aglio con un filo d’olio e lasciarlo imbiondire a fiamma dolce, eliminarlo ed aggiungere la passata di pomodoro, salare, pepare, aggiungere due foglioline di basilico. Coprire e lasciar cuocere a fuoco vivace per circa 15 minuti. Cuocere gli gnocchi di patate in abbondante acqua salata e scolarli quando vengono a galla. Condirli con metà del sugo al pomodoro e una spolverata di formaggio grattugiato dolce. Mettere sul fondo di ogni tegamino due cucchiai di sugo, aggiungere parte degli gnocchi, la mozzarella, un po di basilico fresco, e coprire con gli altri gnocchi. Concludere con altri due cucchiai di sugo, una spolverata di formaggio grattugiato e qualche cubetto di mozzarella. Una volta che i tegami sono terminati…metterli nel forno a 180° per circa 15-20 minuti. Ma grossomodo il tempo varia da forno a forno… Una volta gratinati saranno pronti! Lasciare gli gnocchi al tegamino raffreddare qualche minuto prima di servirli! 

Consiglio: Se il vostro forno è abbastanza forte…coprite i tegami con un foglio di carta alluminio…per non bruciare la mozzarella!!

Alla prossima ricetta, un saluto…Anna.

Vi aspetto in tanti sulla mia pagina FACEBOOK, con tante ricette e mille consigli: https://www.facebook.com/pages/Bloggiallozafferanoitmezzestagioni/370505186297084?ref=hl 

Precedente Involtini di cetrioli, ricetta antipasto Successivo Semifreddo panna e nutella, ricetta dolce

2 commenti su “Gnocchi al tegamino, ricetta primo piatto

I commenti sono chiusi.