Crea sito

Polpette di cavolfiore con prosciutto cotto e formaggio

polpette di cavolfiore

Oggi prepariamo insieme queste deliziose polpette di cavolfiore con con prosciutto cotto e formaggio. Per renderle più light ho preferito cuocerle in forno per accontentare proprio tutti! Una ricetta semplice veloce gustosissima e leggera! Vediamo insieme il procedimento:

polpette di cavolfiore
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: circa 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: circa 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 600 g Cavolfiore
  • 1 Uova (grande)
  • 90 g Formaggio (a piacere)
  • 1 fetta Prosciutto cotto
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Scorza di limone (grattugiata)

Preparazione

  1. Per preparare le vostre polpette di cavolfiore cominciate dall’ingrediente principale, il cavolfiore!! I 600 grammi indicati si riferiscono al peso cotto e non crudo, all’incirca 1 cavolfiore di media grandezza.

    Pulite il cavolfiore, dividetelo in cimette, sciacquatelo sotto l’acqua e lessatelo in abbondante acqua salata per circa 10 minuti.

  2. Trascorso il tempo di cottura fate scolare il cavolfiore in un setaccio per circa 10-15 minuti per eliminare i liquidi, pesatelo per ricavare 600 gr e mettetelo in una ciotola abbastanza capiente a raffreddare. Successivamente prendete una forchetta e schiacciate tutto il cavolfiore. Ora unite alla purea di cavolfiore un uovo intero e mescolate con un mestolo.

  3. Incorporate anche il formaggio precedentemente tagliato a tocchetti (potete scegliere quello che preferite tranne la mozzarella che durante la cottura potrebbe rilasciare liquidi in eccesso), aggiungete anche il prosciutto cotto a dadini o listarelle (potete tagliarlo come preferite).

  4. Mescolate gli ingredienti tra loro, aggiustate di sale e aggiungete un pizzico di pepe, qualche aghetto di rosmarino e un po’ di scorza di limone grattugiata (regolatevi a piacere in base ai gusti). Per finire aggiungete il pangrattato, un cucchiaio alla volta fino ad ottenere la giusta consistenza per evitare che in cottura le polpette si possano aprire.

  5. Ora aiutandovi con il palmo della mano prelevate un po’ del composto e formate le vostre polpette. Passatele poi tutte nel pangrattato, disponetele su una teglia con un foglio di carta forno e fatele cuocere a 170° fin quando diventeranno dorate. Durante la cottura giratele delicatamente e una volta pronte sfornate e gustate queste deliziose polpette di cavolfiore leggere e gustosissime! Alla prossima ricetta!

    Ricetta e Foto Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

  6. Se ti piace il cavolfiore prova a leggere anche queste ricette:

    Sformato di cavolfiore e finocchi con prosciutto cotto e besciamella

    Cavolfiore pastellato e fritto

    Vellutata di zucca patate e cavolfiore facile e gustosa

    Il cavolfiore, proprietà benefiche valori nutrizionali e usi in cucina

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.