Spaghetti di riso con gamberi, verdure e uova

Dopo i panini cinesi al vapore vi propongo un’altra ricetta di una preparazione diffusa in Cina, gli spaghetti di riso con gamberi, verdure e uova. È un primo piatto sfizioso, semplice da preparare e velocissimo. Se per tante ricette orientali si fa fatica a trovare gli ingredienti, questa è una ricetta con ingredienti facilmente reperibili, ormai la salsa di soia e gli spaghetti di riso si trovano in qualsiasi supermercato. Questo è il piatto più amato da tutti, chiunque al ristorante cinese ordina gli spaghetti di riso. Dovete assolutamente farli anche in casa perché sono buonissimi. In fondo la ricetta vi spiego anche che modifiche potete apportare per renderli più di vostro gusto. È un piatto adatto ai celiaci essendo gli spaghetti di riso privi di glutine e se volete renderli vegetariani dovrete eliminare i gamberi.

  • DifficoltàMolto facile
  • Porzioni2
  • CucinaCinese

Ingredienti per 2 porzioni di spaghetti di riso con gamberi, verdure e uova

  • 150 gspaghetti di riso
  • 1carota
  • 3zucchine
  • 1porro (o 1/2 cipolla)
  • 20gamberi
  • 2uova
  • q.b.olio di semi (quello che avete in casa, che sia girasole, arachidi o altro)
  • q.b.salsa di soia
  • q.b.sale

Per guarnire gli spaghetti di riso

  • q.b.arachidi

Preparazione degli spaghetti di riso con gamberi, verdure e salsa di soia

  1. La prima cosa da fare è preparare tutti gli ingredienti. Prendete i gamberi, puliteli e sgusciateli. Lavate le verdure e tagliatele a listarelle sottili. Il porro (o la cipolla) lo tagliate a rondelle sottili.

  2. In una padella (sarebbe ancora meglio un wok ma va bene una comune padella) mettete a riscaldare l’olio, quando l’olio è caldo rompete le uova, aggiungete sale e strapazzatele. Quando le uova sono cotte le rimuovete dalla padella. Passate della carta assorbente nella padella e mettete un altro filino d’olio. Quando l’olio è caldo mettete i gamberi e li fate cuocere, ci vorrà poco. Quando sono cotti li rimuovete dalla padella e li tenete da parte.

  3. A questo punto potete cominciare a mettere a bollire l’acqua per gli spaghetti di riso.

  4. Nella stessa padella dei gamberi, stavolta senza passare la carta assorbente, mettete a cuocere le verdure. Fate rosolare la cipolla, poi mettete la carota e la zucchina. Versate sopra la salsa di soia, non vi ho dato una dose dipende da quanto è salata la vostra salsa di soia e quanto vi piace. Io ne metto circa 2/3 cucchiai nelle verdure. Se vi piace lo zenzero a questo punto potete aggiungere anche dello zenzero fresco grattugiato o dello zenzero in polvere.

  5. Quando l’acqua bolle, spegnete la fiamma e versate gli spaghetti di riso. Fateli stare 2 minuti in meno rispetto a quanto scritto sulla confezione, sulla mia confezione c’è scritto 8 minuti io ho tenuto 6.

  6. Quando gli spaghetti sono pronti li versate nella padella insieme alle verdure e fate saltare 1 minuto circa. Poi aggiungete le uova strapazzate, i gamberi e altra salsa di soia, io ne metto 2/3 cucchiai. Fate saltare un altro minuto e i vostri spaghetti di riso con gamberi, verdure e uova sono pronti!

  7. Io li ho guarniti con delle arachidi che ho sgusciato e tritato in un mixer. Voi potete usare anche le mandorle o del coriandolo fresco tritato. Se volete vedere foto più dettagliate ed essere aggiornati sulle ricette che pubblico seguitemi su instragram e facebook!

Che modifiche si possono apportare?

  1. Gli spaghetti già fatti in questo modo sono perfetti e buonissimi ma potete cambiare qualcosina per renderli più a vostro gusto, già nella ricetta vi ho detto di usare lo zenzero e il coriandolo se li gradite. Io ho utilizzato l’olio di semi di arachide (ripeto, va bene anche mais o girasole o altro, quello che avete in casa),però potete renderli più caratteristici usando l’olio di semi di sesamo, se lo utilizzate spesso e lo avete in casa usate questo olio. Quando mettete le verdure potete aggiungere anche del peperone e dei germogli di soia. Potete cambiare le proporzioni delle verdure a vostro gusto. Queste sono le uniche modifiche che si possono apportare.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!