Zucchine fritte pastellate

Le zucchine fritte pastellate sono meglio delle patatine fritte e in questo modo anche i più piccoli le apprezzeranno.

Zucchine fritte pastellate

Ingredienti

  • 6 zucchine, meglio se piccole
  • olio di semi di girasole per friggere

per la pastella con le uova

  • Uova 2
  • Farina 1 tazza
  • Acqua minerale 1 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Olio extra vergine q.b.

Preparazione

In una ciotola mettete la farina, fate un buco al centro e aggiungete le uova e poi dell’acqua ed amalgamate.

Aggiungere un pò d’olio d’oliva e mescolate e se necessario aggiungere acqua a seconda della consistenza che volete raggiungere.

Un pizzico di sale e amalgamate ancora fino a che la pastella non sia ben addensata ed elastica.

Aiutatevi con una forchetta per verificarne l’elasticità.

Pulire le zucchine e tagliatele a bastoncini lunghi circa 6-7 cm. Se son grosse, eliminate un po’ della polpa centrale.
Lo spessore deve essere quello di una patatina fritta, più son piccine e più saranno buone e croccanti!

Zucchine fritte pastellate

Immergete nella pastella i bastoncini di zucchine.

Zucchine fritte pastellate

Tuffateli in abbondante olio bollente pochi alla volta. e fate friggere a fiamma viva.

Zucchine fritte pastellate
Fatele dorare finchè non saranno croccanti e adagiatele scolare su carta assorbente.

Zucchine fritte pastellate

Servite!

Contorni , , ,

Informazioni su lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Precedente Anelli di cipolla in pastella Successivo Torta rustica pancetta, zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.