Crea sito

Taccole in umido con patate

Taccole in umido con patate

Un contorno sano, veloce, gustoso e facilissimo da realizzare. Può essere preparato in anticipo e riscaldato al momento di essere portato in tavola.

Le taccole, chiamate anche comunemente piselli mangiatutto, sono dei legumi tipici della primavera, si possono cucinare in moltissimi modi diversi: sono un alimento molto versatile.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Taccole in umido con patate

  • 500 gTaccole
  • 500 gPatate
  • 150 gPomodorini datterini
  • 1Scalogno
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione delle Taccole in umido con patate

  1. Privare le taccole dell’eventuale filamento, lavarle e tagliarle a pezzi.

  2. Sbucciare la patate e tagliarle a tocchetti.

  3. Tritare lo scalogno.

  4. Tagliare i pomodorini datterini in 4.

  5. Mettere in pentola tutte le verdure con un giro d’olio extravergine d’oliva, far rosolare a fiamma vivace per i primo 5 minuti, mescolando di tanto in tanto, poi abbassare la fiamma, mettere il coperchio e portare a cottura, circa 1 ora.

  6. Portare in tavola e buon appetito! 😉

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.