Crea sito

Crostata con crema di castagne

Crostata con crema di castagne

Oggi farò una tortina veloce con la crema di castagne  e la decorerò con tanti cuoricini di frolla, aspettando San Valentino..

Non volevo fare cose troppo pompose con creme varie e così una semplice crostata accontenta tutti e con la decorazione si fa la differenza!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la frolla

  • Farina 00 250 g
  • Uova 2
  • Zucchero a velo 100 g
  • Burro 120 g
  • Scorza di limone q.b.

Per la farcitura

  • Crema di castagne 120 g
  • Marmellata di prugne 2 cucchiai
  • Farina 00 1 cucchiaio
  • Uova 1
  • Zucchero a velo 30 g
  • Olio di semi 30 ml
  • Mandorle 60 g
  • Cacao amaro in polvere 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Preparazione della crostata con crema di castagne

    Preparare la frolla mescolando la farina con il burro freddo a dadini, aggiungendovi lo zucchero e poi l’uovo. Fare un impasto omogeneo e farlo raffreddare in frigorifero per minimo 2 orette.

    Per il ripieno mescolare il tuorlo con lo zucchero, unirvi l’olio e poi il cacao, la farina e la crema di castagne.

    Frullare quasi tutte le mandorle e, le restanti tritarle grossolanamente e aggiungerle all’impasto. Montare a neve l’albume e unirlo.

    Prendere la frolla, stendere una sfoglia non troppo sottile, foderare una tortiera piccola dal diametro di 18 cm e versare il ripieno.

    Comporre con il resto della frolla dei cuoricini e decorare la crostata.

    Cuocere in forno caldo a 170° per circa 20/25 minuti.

    Un poco di zucchero a velo e la crostata con crema di castagne è pronta!!

    Consigli e note

    -Al posto della crema di castagne pronta si può utilizzare la mia Crema di castagne in vasetto

    -Per prepararla più grande con  tortiera da 26 cm basta raddoppiare le dosi.

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *