Crea sito

Torta cuore per San Valentino

Oggi ho preparato una torta cuore per San Valentino, una piccola golosità che vi farà fare un figurone senza essere troppo complicata.

Questa torta è semplice e senza burro all’interno. E’ farcita con una crema all’italiana di mascarpone e ricotta e  decorata poi semplicemente con la panna e  lamponi … pesante ma non troppo!  Perfetta per festeggiare il giorno di San Valentino.

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 55/60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8/10
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto

  • Farina 270 g
  • Cacao amaro in polvere 1 cucchiaio
  • Yogurt 120 ml
  • Latte 230 ml
  • Olio di semi 80 ml
  • Uova 3
  • Zucchero 200 g
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaio
  • Lievito chimico in polvere 1/2 bustina

Per farcitura

  • Mascarpone 250 g
  • Ricotta 250 g
  • Panna fresca liquida 50 ml
  • Zucchero a velo 50 g
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaio

Per decorazione

  • Lamponi 100 g
  • Targhette di cioccolato q.b.
  • Panna fresca liquida 150 ml

Preparazione

  1. Preparazione della torta cuore per San Valentino.

    Per l’impasto

    Montare bene le uova con lo zucchero aggiungere poco alla volta l’olio e unire lo yogurt .

    Poco alla volta aggiungere la farina con il cacao ed lievito setacciati alternandoli con il latte.

    Aromatizzare con la vaniglia e l’impasto è pronto.

    Rivestire una tortiera a forma di cuore dal diametro di 18 cm, con i bordi alti.

    Versarvi il composto e cuocere in forno caldo a 180* per 55/60 minuti, controllando a metà cottura e eventualmente coprire con carta alluminio la superficie.

    Preparare la crema per la farcitura

    Montare 50 ml di panna con lo zucchero. Mescolare la ricotta ed il mascarpone e unire la panna montata. Aromatizzare poi con la vaniglia.

    Quando la torta sarà fredda tagliarla in 3 strati precisi e farcirla con la crema.

    Ricomporre il cuore e spatolare anche la superficie con la crema. Raffreddare in frigorifero per 2 ore.*Montare poi il resto della panna.

    Comporre la torta

    Riprendere la torta dal frigorifero, fare un altro strato su tutta la superficie e decorare a piacere.

    Aggiungere i lamponi freschi e le targhette di cioccolato fondente.

    Ed ecco pronta la torta cuore per San Valentino è pronta, non è difficile!

    Note

    -L’impasto è leggero e umido, non necessita infatti di essere bagnato.

    Buon San Valentino a tutti!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *