Uova strapazzate con gli spinaci facilissime

Le uova strapazzate con gli spinaci, sono un’alternativa alla classica frittata, sono perfette come salvacena o salvasecondo, buonissime e molto veloci da preparare.

E’ un piatto ideale da preparare quando si è proprio di corsa e non si ha il tempo nemmeno di girare una frittata 🙂 !
Prepararle è infatti semplicissimo, basterà mescolare quasi continuamente le uova con un mestolo di legno piatto, ma solo per pochi minuti, finchè non saranno cotte.
Sono sicura che questo piatto delizioso vi conquisterà come ha conquistato me, e non ne potrete più fare a meno dopo averle provate!
Se avete deciso di cucinarle, non dimenticate di farmi sapere cosa ne pensate.
Bacioni, Ines.
Uova strapazzate con gli spinaci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova
  • 200 gspinaci freschi già puliti o surgelati
  • 2 cucchiaiParmigiano reggiano
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Padella
  • Mestolo mestolo di legno piatto
  • Ciotola

Preparazione delle Uova strapazzate con gli spinaci

  1. Per iniziare, posate gli spinaci surgelati o freschi nella padella dove cuocerete le uova strapazzate, unite un bicchiere di acqua, chiudete con un coperchio e fateli sbollentare qualche minuto a fuoco basso/moderato.

  2. Quando diventeranno morbidi, scolate l’acqua in eccesso ed unite nella stessa padella l’olio extravergine di oliva.

  3. Fate soffriggere per qualche minuto, nel frattempo sbattete le uova in una ciotola insieme al sale ed al parmigiano reggiano.

  4. Versate le uova sbattute nella padella con gli spinaci o con un mestolo di legno piatto mescolate continuamente.

  5. Fate cuocere finchè le uova e gli spinaci non saranno del tutto cotte.

  6. Servite subito appena pronte.

  7. Le uova strapazzate con gli spinaci si conservano per circa due giorni poste in un contenitore chiuso o coperte con carta stagnola in frigo o anche a temperatura ambiente se non fa eccessivamente caldo.

  8. Buon appetito!

  9. Potrebbero interessarti le POLPETTE DI MELANZANE E ZUCCHINE e i BURGER DI PATATE, facili e buone, da non perdere!

  10. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna novità del blog!

  11. Torna alla HOME.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.