Burger di patate semplici e sfiziosi

I burger di patate sono un contorno o un secondo piatto sfizioso e saporito che piacerà un po’ a tutti, grandi e piccoli.
A casa mia adoriamo i piatti che hanno come base le patate, che siano fritte, al forno, o semplicemente bollite, spesso e volentieri le cucino, e data la loro versatilità, sono perfette per sperimentare nuove ricette.
Preparare i burger è davvero semplice, e ammetto che ancora non li avevo provati, strano ma vero, proprio io che sono sempre alla ricerca di ricette facilissime ed allo stesso tempo gustose!
Beh, che dire, preparate insieme a me i burger di patate, sono semplici, fatti con pochissimi ingredienti, a noi sono piaciuti tantissimo!
Dimenticavo, se preferite la versione più leggera, potete cuocerli in forno, pochi minuti e saranno pronti, sfiziosi come quelli fritti!
Vi lascio alla ricetta, poi fatemi sapere se li avete provati e cosa ne pensate!
Bacini, Ines.

Burger di patate semplici
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzionicirca 15/20
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 15 burger

  • 600 gPatate
  • 1Uovo
  • 4 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Sale
  • q.b.Prezzemolo tritato fresco
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Pentola
  • Schiacciapatate
  • Ciotola
  • Padella – antiaderente

Preparazione per circa 15/20 Burger di patate

  1. Per preparare i burger di patate, iniziate dalle patate.

  2. Lavatele accuratamente sotto l’acqua corrente, dopo di che, posatele in una pentola capiente con abbondante acqua.

  3. Fate cuocere le patate per circa 30/40 minuti, la cottura dipende dalla dimensione delle patate che avete scelto.

  4. Quando saranno ammorbidite, potete provare con una forchetta, infilzatene una, se la forchetta scende facilmente, saranno cotte.

  5. A questo punto, pelate le patate con le mani aiutandovi con un coltello.

  6. Quando saranno tutte pelate, schiacciatele con lo schiacciapatate e posatele in una ciotola abbastanza capiente.

  7. Salate il composto, mescolate ed assaggiatene un pizzico per regolare la quantità di sale.

  8. Dopo di che, aggiungete nella ciotola, l’uovo, il parmigiano reggiano grattugiato, il prezzemolo tritato.

  9. Mescolate per bene il tutto, dovrà risultare un composto abbastanza sodo e compatto.

  10. Adesso, ricavate dalla carta forno dei quadratini di circa 12 cm per lato ( il numero dei quadratini può variare da 15 a 20, in base alle dimensioni che farete i burger).

  11. Prendete delle quantità di composto dalla ciotola con una forchetta o un cucchiaio e posatelo direttamente su di un quadrato di carta forno.

  12. Dategli la classica forma di un burger utilizzando la forchetta, il cucchiaio o con le mani.

  13. Se volete dargli una forma rotonda precisa, dopo aver formato i burger e posati sulle carte forno, prendete un coppapasta, o un tagliabiscotti rotondo, o anche un bicchiere grande, ed incidete ogni burger con lo strumento scelto.

  14. Togliete le eccedenze ed usatele per formare altri burger fino ad esaurimento del composto.

  15. Ora passate alla cottura, scaldate una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva.

  16. Prendete ogni burger con il suo quadratino di carta da forno, capovolgetelo delicatamente nella padella calda, dopo di che, togliete la carta da forno.

  17. Usate una padella abbastanza grande oppure mettete nella padella pochi burger per volta, così che, quando andrete a rigirarli avrete più spazio per fare questo passaggio.

    Inoltre, servitevi di una paletta molto sottile.

    Fate cuocere quindi per circa 2/3 minuti per lato a fiamma moderata.

  18. Appena pronti, servite i vostri burger di patate caldi.

  19. Si conservano in un contenitore chiuso per circa 2 giorni posti in frigorifero.

  20. VARIANTI:

    Potete cuocere i vostri burger di patate anche in forno, per circa 15 minuti a 180°, girandoli a metà cottura.

  21. Potrebbero interessarti le CROCCHETTE DI PATATE CON RIPIENO FILANTE o la PARMIGIANA DI PATATE, troppo buone!

  22. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna ricetta del blog!

  23. Torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.